Baby Shark party: origine, come realizzarlo, personaggi e foto delle decorazioni

 Baby Shark party: origine, come realizzarlo, personaggi e foto delle decorazioni

William Nelson

Chi non ha mai sentito la famosa canzone Baby Shark che è diventata un fenomeno tra i bambini, sappia che è possibile realizzare una festa Baby Shark molto fantasiosa con gli elementi decorativi che fanno parte dello scenario musicale.

Ma per questo è necessario conoscere la storia e l'origine della canzone che lascia ipnotizzato qualsiasi bambino. Nonostante sia una canzone semplice, lo scenario del video è ricco di elementi a cui ci si può ispirare per realizzare una decorazione.

Per aiutarvi in questo processo, abbiamo preparato questo post con le principali informazioni sull'argomento. Scoprite l'origine del Baby Shark e imparate come realizzare una bellissima festa Baby Shark per vostro figlio o figlia. Venite con noi!

Da dove viene Baby Shark?

Baby Shark è una canzone per bambini che parla di una famiglia di squali. La canzone ha tre anni ed è già stata tradotta in diverse lingue. Nel 2016, la versione musicale si è diffusa sui social media ed è diventata un fenomeno.

Quello che molti non sanno è che la canzone è nata come un canto da falò. Nella canzone, i membri della famiglia degli squali vengono mostrati con diversi movimenti delle mani.

Dopo la prima versione, ne sono nate altre che fanno girare la testa ai bambini: si possono trovare canzoni di squali che cacciano pesci, che mangiano un marinaio o qualsiasi cosa l'immaginazione lasci accadere.

La cosa più interessante è che la canzone contiene solo nove frasi con la parola Shark, ma questo non ha impedito a una canzone senza molto senso di diventare un grande successo, tanto che è difficile trovare un bambino che non canti "Baby Shark doo doo doo dooo".

Per dare un'idea del successo della canzone, ha raggiunto la 32esima posizione della Billboard Hot 100, la classifica dei singoli più venduti negli Stati Uniti, superando cantanti famose come Miley Cirus e Dua Lipa.

Per questo motivo, il tema è stato uno dei più ricercati per realizzare una festa per bambini, poiché si rivolge a bambini di varie età. Inoltre, è possibile realizzare una bella decorazione con una colonna sonora di successo.

Come organizzare un Baby Shark party?

Se state pensando di organizzare una festa Baby Shark, dovete conoscere la storia della canzone e tutto ciò che circonda questo fenomeno musicale. Scoprite i dettagli chiave che non possono essere tralasciati nella festa Baby Shark

Incontrare i personaggi

I personaggi di Baby Shark sono tutti incentrati su Baby e la sua famiglia, e ciò che colpisce di più sono i movimenti di ognuno di loro mentre si esibiscono, così come i colori della musica.

Usare e abusare della tavolozza dei colori

Il colore predominante del musical Baby Shark è il blu, ma si possono usare e abusare i colori giallo, blu, verde e persino rosa. Una decorazione colorata è la più appropriata per il tema Baby Shark.

Utilizzare elementi decorativi del tema

I fondali marini sono il grande scenario del tema Baby Shark, quindi dovreste puntare su elementi decorativi che facciano parte di questo universo. Scoprite i principali elementi da inserire nella festa Baby Shark.

  • Conchiglie;
  • Reti;
  • Alghe;
  • Ancoraggi;
  • Scrigno del tesoro;
  • Squali;
  • Stella marina;
  • Cavalluccio marino.

Fate vostro l'invito

L'invito è un elemento che si può usare con molta creatività. Ci sono alcune opzioni già pronte che si possono trovare su Internet, ma sarebbe interessante creare qualcosa di nuovo con l'universo del mare.

Per il menu del Baby Shark Party è bene optare per piatti a base di pesce. Potete anche personalizzare i dolci e i salati in base agli elementi della festa. Per le bevande, servite bibite rinfrescanti.

Investire in una colonna sonora di successo

Poiché il tema del Baby Shark è una canzone, la canzone dovrebbe essere il fiore all'occhiello della colonna sonora del compleanno, quindi utilizzate e abusate di varie versioni della canzone del Baby Shark che i bambini adoreranno.

Preparare una torta differenziata

Una buona idea è quella di rappresentare il fondale marino su ogni strato e posizionare la famiglia di squali in cima alla torta.

Non dimenticate il souvenir

Per ringraziare i vostri ospiti della loro presenza, non potete dimenticare di preparare un simpatico souvenir a tema Baby Shark: potete sporcarvi le mani e preparare voi stessi dei kit artigianali, delle goodie bag o delle scatole con oggetti assortiti.

Preparare costumi appropriati

Che ne dite di vestire il festeggiato con un costume da squalo, in modo che si distingua dagli altri bambini, ma in linea con il tema della festa? Un'altra opzione è quella di distribuire maschere con il volto della famiglia Baby Shark.

60 idee e ispirazioni per feste Baby Shark

Immagine 1 - Cosa ne pensate di utilizzare alcuni vecchi mobili per la vostra festa a tema Baby Shark?

Immagine 2 - Utilizzate piatti decorativi per i dolci.

Immagine 3A - Guardate che decorazione diversa di Baby Shark che serve da ispirazione.

Immagine 3B - Questo perché il fondale marino è lo sfondo principale del compleanno del Baby Shark.

Immagine 4 - Scoprite come realizzare un cake pop diverso per la festa di Baby Shark.

Immagine 5 - Usare e abusare della propria creatività.

Immagine 6 - Puntate su scatole personalizzate per realizzare il souvenir Baby Shark.

Immagine 7 - Che bei vasetti con le facce della famiglia Baby Shark.

Immagine 8 - Che ne dite di organizzare una festa in piscina per i Baby Shark?

Figura 9 - Non dimenticate di identificare la confezione dei dolcetti.

Immagine 10 - Potete organizzare una festa Baby Shark rosa per vostra figlia.

Immagine 11 - Assicuratevi di decorare la vostra festa Baby Shark.

Immagine 12 - Guardate il volto felice della famiglia, Baby Shark.

Immagine 13 - Avete pensato all'invito per il Baby Shark? Potete inviare un modello virtuale agli invitati.

Immagine 14 - Cosa ne pensate di mettere la bambola del festeggiato sul cake topper del Baby Shark?

Immagine 15A - Festa semplice ma stravagante per Baby Shark.

Immagine 15B - Come queste foglie artificiali utilizzate come centro tavola del Baby Shark.

Immagine 16 - Potete realizzare voi stessi i souvenir del Baby Shark.

Immagine 17 - Lecca-lecca al cioccolato personalizzato da distribuire ai bambini.

Immagine 18 - Pannello Baby Shark ispirato ai fondali marini.

Immagine 19 - Anche la scatola dei popcorn dovrebbe essere personalizzata con Baby Shark.

Guarda anche: Armadio in pallet: le idee più sorprendenti e come realizzarne uno proprio

Immagine 20 - Guardate che idea creativa per la decorazione della festa Baby Shark.

Immagine 21 - Usate fiori e palloncini per decorare la festa del Baby Squalo.

Immagine 22 - I dettagli fanno una grande differenza nella decorazione.

Immagine 23 - Realizzare un fumetto a tema Baby Shark.

Immagine 24 - Con materiali economici e facili da realizzare, si possono creare fantastici pezzi decorativi.

Immagine 25 - Dolci personalizzati con i volti dei personaggi della famiglia Baby Shark.

Immagine 26 - Che ne dite di realizzare una tote bag personalizzata come souvenir del vostro Baby Shark?

Immagine 27 - Si possono fare cose semplici per decorare la festa del Baby Squalo.

Immagine 28 - Scoprite come personalizzare i macarons.

Immagine 29 - Utilizzate e abusate delle composizioni floreali per decorare la festa del Baby Squalo.

Immagine 30 - Cosa ne pensate dell'ordinazione di confezioni personalizzate per feste?

Immagine 31 - Il pannello in legno rende la decorazione più naturale e allo stesso tempo molto affascinante.

Immagine 32 - La decorazione del cake pop può essere realizzata con pasta americana o biscotto.

Immagine 33 - Personalizzate tutti gli articoli per la festa Baby Shark.

Immagine 34 - Pensate a diversi oggetti per decorare la festa del Baby Squalo.

Immagine 35 - Alcuni articoli per feste Baby Shark che si possono trovare nei negozi di articoli per feste.

Immagine 36 - Per gli altri articoli, dovete usare la vostra creatività per pensare a qualcosa di diverso, senza uscire dal tema della festa.

Immagine 37 - Non c'è niente di meglio che festeggiare il compleanno di un baby squalo in piscina.

Immagine 38 - Date libero sfogo alla vostra immaginazione quando preparate la torta Baby Shark.

Immagine 39 - Alcuni elementi decorativi non possono mancare nella festa del Baby Shark.

Immagine 40 - Ispiratevi al tema Baby Shark per realizzare una decorazione diversa.

Immagine 41 - Che ne dite di creare degli archi con palloncini decostruiti per rappresentare il fondale marino?

Immagine 42 - I bambini adorano i dolcetti personalizzati.

Immagine 43 - Assicuratevi quindi di avere cura della confezione quando servite i vostri ospiti.

Immagine 44A - Incredibile come la realizzazione di una decorazione colorata renda più divertente il compleanno di un Baby Squalo.

Immagine 44B - Ma per rendere il tavolo più sofisticato si può utilizzare un elemento decorativo più pulito.

Immagine 45 - Alla festa del Baby Shark devono essere servite bevande rinfrescanti: in questo momento non c'è niente di meglio di una buona acqua.

Immagine 46 - Che bella scatolina per ringraziare gli ospiti della festa Baby Shark.

Immagine 47 - La bocca dello squalo è un ottimo elemento decorativo per il compleanno del Baby Shark.

Immagine 48 - Che ne dite di preparare dei dolcetti più sofisticati con il volto della famiglia Baby Shark?

Immagine 49 - Per una festa semplice, realizzate uno stendibiancheria con la famiglia Baby Shark.

Guarda anche: Giochi per la doccia in lingerie: 14 opzioni per rendere l'evento ancora più divertente

Immagine 50 - Realizzate una torta Baby Shark a 3 piani e utilizzate un elemento diverso per ogni piano: la torta sarà sicuramente il pezzo forte del compleanno.

Ora che siete pieni di idee per organizzare una bella festa di Baby Shark, è il momento di essere creativi. Seguite i nostri consigli e puntate su questo fenomeno musicale per realizzare una festa di compleanno differenziata.

William Nelson

Jeremy Cruz è un designer d'interni esperto e la mente creativa dietro il blog molto popolare, Un blog su decorazioni e suggerimenti. Con il suo occhio acuto per l'estetica e l'attenzione ai dettagli, Jeremy è diventato un'autorità di riferimento nel mondo dell'interior design. Nato e cresciuto in una piccola città, Jeremy ha sviluppato una passione per la trasformazione degli spazi e la creazione di splendidi ambienti fin dalla giovane età. Ha perseguito la sua passione completando una laurea in Interior Design presso una prestigiosa università.Il blog di Jeremy, un blog su decorazione e suggerimenti, gli serve come piattaforma per mostrare la sua esperienza e condividere le sue conoscenze con un vasto pubblico. I suoi articoli sono una combinazione di suggerimenti perspicaci, guide passo-passo e fotografie stimolanti, volti ad aiutare i lettori a creare i loro spazi da sogno. Da piccole modifiche al design a completi rifacimenti della stanza, Jeremy fornisce consigli facili da seguire che si rivolgono a vari budget ed estetica.L'approccio unico di Jeremy al design risiede nella sua capacità di fondere stili diversi senza soluzione di continuità, creando spazi armoniosi e personalizzati. Il suo amore per i viaggi e l'esplorazione lo ha portato a trarre ispirazione da varie culture, incorporando elementi di design globale nei suoi progetti. Utilizzando la sua vasta conoscenza di tavolozze di colori, materiali e trame, Jeremy ha trasformato innumerevoli proprietà in splendidi spazi abitativi.Non solo Jeremy metteil suo cuore e la sua anima nei suoi progetti di design, ma apprezza anche la sostenibilità e le pratiche eco-compatibili. Sostiene il consumo responsabile e promuove l'uso di materiali e tecniche rispettosi dell'ambiente nei suoi post sul blog. Il suo impegno per il pianeta e il suo benessere funge da principio guida nella sua filosofia di design.Oltre a gestire il suo blog, Jeremy ha lavorato a numerosi progetti di design residenziale e commerciale, ottenendo riconoscimenti per la sua creatività e professionalità. È apparso anche nelle principali riviste di interior design e ha collaborato con importanti marchi del settore.Con la sua personalità affascinante e la sua dedizione a rendere il mondo un posto più bello, Jeremy Cruz continua a ispirare e trasformare gli spazi, un consiglio di design alla volta. Segui il suo blog, un blog di decorazione e suggerimenti, per una dose quotidiana di ispirazione e consigli di esperti su tutto ciò che riguarda l'interior design.