Bagno piatto: 50 foto e consigli di design sorprendenti

 Bagno piatto: 50 foto e consigli di design sorprendenti

William Nelson

Non c'è bisogno di preoccuparsi o di preoccuparsi, decorare un bagno piatto può essere semplice e piacevole.

Ma per questo è necessario prestare attenzione ad alcuni dettagli importanti che faranno la differenza nella pianificazione di questo spazio essenziale.

Dopotutto, siamo d'accordo che il tempo in cui il bagno era visto solo come un ambiente funzionale, senza alcun fascino estetico, è finito.

Per fortuna oggi il discorso è diverso e, inoltre, è possibile realizzare una decorazione del bagno d'appartamento bella e accogliente indipendentemente dai metri quadrati a disposizione.

Allora, diamo un'occhiata a tutti i suggerimenti?

Decorare un bagno piatto: consigli per un design corretto

Riforma o adattamento?

Avete in mente di fare una ristrutturazione generale del bagno o solo qualche modifica una tantum?

Nel primo caso è possibile, ad esempio, cambiare i rivestimenti, i sanitari e il piano del lavandino: il costo è maggiore, ma il bagno ha l'aspetto che avete sempre sognato.

Nella seconda opzione, si possono apportare modifiche puntuali a ciò che già esiste nel bagno. Il costo è molto più basso rispetto a una ristrutturazione generale e, credetemi, anche il risultato può essere sorprendente.

In questo caso, si può pensare di dipingere le piastrelle invece di sostituirle e, se il pavimento non vi piace, potete coprirlo con una coperta di legno, ad esempio.

Anche rivestire gli armadietti, cambiare le maniglie e rinnovare la biancheria da bagno aiuta ad arredare un bagno piatto.

Stile decorativo

Qualunque sia il tipo di ristrutturazione, una cosa è certa: definire uno stile decorativo per il bagno.

Forse avete già in mente qualcosa, come una decorazione rustica o moderna, ma se non avete ancora pianificato nulla, un buon consiglio è quello di consultare i riferimenti su internet.

Oltre a questo post, ricco di immagini da cui trarre ispirazione, potete cercare idee sui social media come Pinterest e Instagram.

Salvate le immagini che vi sono piaciute di più e cercate di trovare punti di somiglianza tra di esse, ad esempio la palette di colori o il tipo di materiale utilizzato, come il legno o il vetro.

Tutto questo vi aiuterà a creare il vostro stile personale e quindi a rendere il processo di decorazione del bagno dell'appartamento più semplice e facile.

Questo perché non vi sentirete persi tra le tante opzioni presenti sul mercato.

Dimensioni della camera

Anche le dimensioni del bagno sono molto importanti, quindi iniziate a prendere tutte le misure del locale.

Portate con voi queste informazioni quando scegliete i pavimenti, i mobili e gli altri elementi che comporranno il bagno.

Scegliete sempre oggetti che siano proporzionati al vostro spazio.

Investire nell'illuminazione

Una buona illuminazione è il segreto delle decorazioni delle riviste.

Contribuisce a valorizzare punti importanti dell'arredamento del bagno, oltre ad essere estremamente importante per le attività che vi si svolgono, come la rasatura o il trucco.

L'ideale è quindi avere sempre un'illuminazione centrale, ma anche diffondere punti luce diretti, ad esempio sul piano del lavandino, e investire in punti luce diffusi per garantire un'atmosfera accogliente e confortevole nel bagno.

Oggi non è nemmeno necessario abbattere le pareti per aggiungere una nuova illuminazione: si possono usare, ad esempio, strisce LED o apparecchi ricaricabili che non lasciano fili nella stanza.

Le piante sono le benvenute

Le piante sono un'ottima aggiunta all'arredamento di un bagno piatto, che rende lo spazio più accogliente, intimo e tonificante.

Nei bagni piccoli si possono utilizzare piante sospese su appendini o mensole, mentre nei bagni più grandi si può appoggiare un vaso sul pavimento senza compromettere lo spazio di circolazione.

Ma è importante scegliere le specie giuste, preferendo quelle che amano l'umidità e tollerano gli ambienti a mezz'ombra, poiché questo è il tipo di illuminazione naturale che di solito prevale nei bagni.

Bagni piccoli, soluzioni creative

Scaffali e nicchie

Mensole e nicchie sono elementi indispensabili per l'arredamento di un bagno di piccole dimensioni: verticalizzano l'arredamento aumentando lo spazio a terra.

Si può anche fare a meno di armadietti pesanti e utilizzare solo scaffali, ma è importante tenere sempre tutto in ordine, preferibilmente in cestini o scatole organizer, altrimenti il bagno può facilmente diventare un disordine.

Specchi

Chi non conosce il vecchio trucco degli specchi? Danno un senso di ampiezza e aiutano a espandere la luce naturale all'interno delle stanze.

Nei bagni, gli specchi hanno ancora una grande funzione estetica, contribuendo al progetto decorativo, per non parlare dell'aspetto funzionale di questi elementi, poiché senza di essi è molto difficile svolgere le attività di base, come truccarsi o pettinarsi.

Guarda anche: Anniversario di nozze d'oro: origine, significato e foto di ispirazione per la decorazione

Per scegliere bene lo specchio, preferite quelli senza cornice che si adattano alle dimensioni del piano di lavoro, soprattutto nel caso di bagni piccoli.

Colori chiari

Una tavolozza di colori chiari è sempre la scelta migliore per chi ha paura di sbagliare o vuole garantire un senso di ampiezza.

I colori chiari possono essere contrastati con dettagli di colori più intensi, come il nero e il blu, ad esempio.

L'uso di colori metallici, come l'oro e l'oro rosato, contribuisce a rendere lo spazio più glamour senza perdere la sua spaziosità.

Materiali traslucidi

Anche l'uso di materiali traslucidi o trasparenti è ottimo per creare la sensazione di ambienti più ampi, in quanto non limitano o bloccano la vista.

In questa proposta possono essere utilizzati piani di lavoro, vasche, box doccia e altri elementi in vetro.

Le basi

Alcuni elementi all'interno di un bagno sono basilari ed essenziali per la funzionalità della stanza, ma possono anche essere ottime aggiunte all'arredamento.

È il caso, ad esempio, dei portasciugamani e degli appendini, dei tappeti, degli asciugamani per il bagno e per il viso, dei dispenser di sapone e dei profumi per ambienti.

Modelli di bagno piatti

Bagno moderno in appartamento

Un bagno moderno è caratterizzato dall'uso di colori neutri, da elementi geometrici, soprattutto nei rivestimenti, e da linee rette e ben definite di piani d'appoggio e mobili.

Materiali come vetro, metallo e legno sono comuni in questo tipo di bagno.

Bagno rustico in appartamento

I toni della terra e il legno sono gli elementi principali che contribuiscono a creare un arredamento rustico. È frequente anche l'uso di materiali naturali, come la paglia e i tessuti di cotone.

Bagno pianificato per l'appartamento

Il bagno progettato è la soluzione migliore per gli spazi ridotti o per chi non rinuncia a un progetto personalizzato, capace di soddisfare sia l'estetica che la funzionalità.

Bagno semplice in appartamento

Un bagno semplice non è assolutamente un bagno monotono. La semplicità sta nella scelta degli elementi decorativi, quasi sempre prevalentemente in colori neutri e materiali senza tempo, come il legno.

Se volete altre idee per l'arredamento del bagno piatto, date un'occhiata alle 50 immagini qui sotto e lasciatevi ispirare:

Guarda anche: Come eliminare l'odore dei piedi dalle scarpe da ginnastica: scoprite come eliminarlo con consigli pratici

Immagine 1 - Bagno di un appartamento piccolo e semplice, arredato con colori chiari e neutri.

Immagine 2 - Bagno in appartamento con vasca: l'azzurro aggiunge un tocco di colore alla decorazione.

Immagine 3 - Bagno moderno in appartamento realizzato su misura per ottimizzare lo spazio.

Immagine 4 - Una palette di colori che non delude mai: bianco, nero e legno.

Immagine 5 - Che ne dite di un bagno piatto nero?

Immagine 6 - Utilizzate il vetro per ingrandire visivamente la decorazione del bagno piano.

Immagine 7 - Bagno pianificato con piano di lavoro in marmoglass.

Immagine 8 - Blu e bianco: semplice e moderno.

Immagine 9 - Bagno di un appartamento arredato con le ultime tendenze.

Immagine 10 - Favorire un grande specchio per contribuire ad ampliare lo spazio del piccolo bagno piatto.

Immagine 11 - Il punto forte di questo semplice bagno piatto sono le piastrelle.

Immagine 12 - Concentrare tutto su un'unica parete e aumentare l'area di libera circolazione.

Immagine 13 - I toni della terra assicurano un'atmosfera accogliente al bagno dell'appartamento decorato.

Immagine 14 - Bagno moderno e minimalista in appartamento.

Immagine 15 - Mettere in risalto una delle pareti e rinnovare la decorazione del bagno dell'appartamento.

Immagine 16 - Bagno di un appartamento arredato in grigio e bianco.

Immagine 17 - Bagno in un appartamento semplice: il punto forte sono i metalli dorati.

Immagine 18 - Avete mai pensato a una decorazione del bagno in rosa?

Immagine 19 - Bagno in appartamento progettato nei toni del verde: calma e tranquillità.

Immagine 20 - Il bianco è sempre un'ottima scelta per decorare un bagno piatto.

Immagine 21 - Bagno di un appartamento arredato con mensole: pratico, moderno e funzionale.

Immagine 22 - Valorizzare l'area della doccia con un rivestimento diverso.

Immagine 23 - Piccole piante!

Immagine 24 - Bagno piatto in bianco e nero: il classico binomio che non passa mai di moda.

Immagine 25 - Tutto bianco: un grande modello di bagno semplice e piatto.

Immagine 26 - Una palette di colori armoniosa trasforma un bagno piatto senza troppe difficoltà.

Immagine 27 - Bagno moderno in appartamento con armadietti rossi: niente di scontato!

Immagine 28 - Se non avete spazio a terra, installate degli scaffali.

Immagine 29 - Bagno pianificato in appartamento: fate tutto come volete.

Immagine 30 - Se c'è molta luce naturale, il bagno dell'appartamento va decorato con le piante.

Immagine 31 - L'illuminazione diretta e un pannello di legno rendono la decorazione del bagno dell'appartamento accogliente e confortevole.

Immagine 32 - Bagno decorato di un appartamento semplice. Esplora i colori chiari e pochi elementi.

Immagine 33 - Il grigio è il nuovo beige nella decorazione, anche nei bagni.

Immagine 34 - Un pavimento in granilite da chiamare proprio.

Immagine 35 - Bagno decorato in un piccolo appartamento: il bianco contrasta con il legno chiaro.

Immagine 36 - Un pavimento colorato per spezzare la monocromia.

Immagine 37 - Bagno di un piccolo appartamento arredato in bianco, ma con dettagli di colore e luce che sorprendono.

Immagine 38 - Pavimento in legno in bagno? Sì, nella parte asciutta è libero.

Immagine 39 - Decorazione del bagno dell'appartamento con inserti moderni.

Immagine 40 - Installare una luce sopra il piano di lavoro e vedere la differenza nella decorazione finale.

Immagine 41 - Bagno semplice, bello e funzionale.

Immagine 42 - Bagno di un appartamento con piastrelle nere.

Immagine 43 - Investite negli elementi di base del bagno come se fossero pezzi decorativi.

Immagine 44 - Bagno moderno in piano nei toni del grigio e del nero.

Immagine 45 - Bagno minimalista in appartamento con attenzione all'ottimizzazione dello spazio.

Immagine 46 - Bagno dell'appartamento decorato con colori chiari, in particolare con lo specchio.

Immagine 47 - Bianco, nero e rosa: una tavolozza di colori moderna per la decorazione di un bagno piatto.

Immagine 48 - Bagno pianificato in appartamento: sfruttare al meglio ogni spazio della stanza.

Immagine 49 - Valorizzare lo specchio nella decorazione del bagno di un piccolo appartamento.

Immagine 50 - Un pavimento blu per dare colore e vita al bagno bianco dell'appartamento.

William Nelson

Jeremy Cruz è un designer d'interni esperto e la mente creativa dietro il blog molto popolare, Un blog su decorazioni e suggerimenti. Con il suo occhio acuto per l'estetica e l'attenzione ai dettagli, Jeremy è diventato un'autorità di riferimento nel mondo dell'interior design. Nato e cresciuto in una piccola città, Jeremy ha sviluppato una passione per la trasformazione degli spazi e la creazione di splendidi ambienti fin dalla giovane età. Ha perseguito la sua passione completando una laurea in Interior Design presso una prestigiosa università.Il blog di Jeremy, un blog su decorazione e suggerimenti, gli serve come piattaforma per mostrare la sua esperienza e condividere le sue conoscenze con un vasto pubblico. I suoi articoli sono una combinazione di suggerimenti perspicaci, guide passo-passo e fotografie stimolanti, volti ad aiutare i lettori a creare i loro spazi da sogno. Da piccole modifiche al design a completi rifacimenti della stanza, Jeremy fornisce consigli facili da seguire che si rivolgono a vari budget ed estetica.L'approccio unico di Jeremy al design risiede nella sua capacità di fondere stili diversi senza soluzione di continuità, creando spazi armoniosi e personalizzati. Il suo amore per i viaggi e l'esplorazione lo ha portato a trarre ispirazione da varie culture, incorporando elementi di design globale nei suoi progetti. Utilizzando la sua vasta conoscenza di tavolozze di colori, materiali e trame, Jeremy ha trasformato innumerevoli proprietà in splendidi spazi abitativi.Non solo Jeremy metteil suo cuore e la sua anima nei suoi progetti di design, ma apprezza anche la sostenibilità e le pratiche eco-compatibili. Sostiene il consumo responsabile e promuove l'uso di materiali e tecniche rispettosi dell'ambiente nei suoi post sul blog. Il suo impegno per il pianeta e il suo benessere funge da principio guida nella sua filosofia di design.Oltre a gestire il suo blog, Jeremy ha lavorato a numerosi progetti di design residenziale e commerciale, ottenendo riconoscimenti per la sua creatività e professionalità. È apparso anche nelle principali riviste di interior design e ha collaborato con importanti marchi del settore.Con la sua personalità affascinante e la sua dedizione a rendere il mondo un posto più bello, Jeremy Cruz continua a ispirare e trasformare gli spazi, un consiglio di design alla volta. Segui il suo blog, un blog di decorazione e suggerimenti, per una dose quotidiana di ispirazione e consigli di esperti su tutto ciò che riguarda l'interior design.