Balcone in legno: scopri i vantaggi e 60 idee di progetto

 Balcone in legno: scopri i vantaggi e 60 idee di progetto

William Nelson

Il balcone è uno dei luoghi più belli della casa, e se è in legno, ancora meglio. I balconi in legno sono accoglienti, confortevoli e possono essere utilizzati in diverse proposte di decorazione. E, soprattutto, sono di gran moda nei progetti di interni.

Il legno di demolizione, ad esempio, è ottimo nelle proposte più rustiche, mentre un legno con una finitura più fine valorizza i balconi con uno stile elegante e sofisticato.

In ogni caso, il legno è sempre un jolly nelle mani di chi arreda. È possibile creare ambienti meravigliosi con esso, basta fare attenzione affinché rimanga sempre bello, soprattutto se viene utilizzato nella parte strutturale del balcone, come ad esempio il pavimento.

Per questo motivo, abbiamo elencato di seguito i vantaggi e gli svantaggi dell'utilizzo di una pavimentazione in legno sul balcone, in modo che possiate fare la vostra scelta consapevoli di tutti i pro e i contro:

Vantaggi del balcone in legno

  1. Il legno è un ottimo isolante termico, che mantiene una temperatura sempre gradevole al tatto. Utilizzarlo sul pavimento garantisce la piacevole sensazione di camminare a piedi nudi senza che i piedi abbiano troppo caldo o freddo;
  2. Oltre ad essere un isolante termico, il legno ha anche una buona prestazione acustica che garantisce un maggiore comfort nell'ambiente, poiché i suoni non rimbalzano sulla superficie.
  3. Indipendentemente dal tipo di legno utilizzato o dalla finitura data, il materiale presenterà sempre le sue venature naturali garantendo un bellissimo effetto rustico, a volte più morbido, a volte più intenso.

Svantaggi del balcone in legno

  1. Uno dei maggiori svantaggi dell'utilizzo del legno, soprattutto all'esterno, è la necessità di una manutenzione costante. Riapplicare periodicamente la vernice garantisce la durata e la bellezza dei pezzi. Ogni tipo di legno richiede una manutenzione diversa e maggiore è l'esposizione al sole, alla pioggia e al vento, maggiore è anche la necessità di manutenzione. Analizzate questi fattori prima di scegliere il tipo di legno che volete utilizzare.legno che verrà utilizzato sul balcone.
  2. Un altro svantaggio del rivestimento del pavimento del balcone con il legno è il costo di questo intervento. Il legno è uno dei materiali più costosi per la pavimentazione e, a seconda del tipo di legno utilizzato, supera persino i modelli più costosi di pavimenti in vinile e piastrelle in gres porcellanato. Un'opzione è quella di utilizzare una moquette in legno, tuttavia se il balcone è molto esposto alle intemperie, questo tipo di pavimentazione è sconsigliato, poichéla sua resistenza è bassa.
  3. Il legno è anche molto sensibile alle termiti e ad altri insetti, come ad esempio le piralidi. Per evitare questo tipo di problemi, verificate attentamente l'origine del legno e trattatelo adeguatamente con prodotti che respingano la visita di questi ospiti indesiderati.

Tipi di balcone in legno

Balcone rustico in legno

Il legno è la prima cosa che viene in mente quando si pensa di creare ambienti rustici. Il legno e il rustico si abbinano e si completano perfettamente, quindi se state pensando di costruire un balcone in legno in stile rustico, avete fatto centro.

In questo caso, optate per una decorazione con oggetti e mobili in legno massiccio, tessuti a fiori, oggetti in vimini o in paglia e vasi per le piante; vale anche la pena di creare un giardino verticale per completare la proposta.

Balcone in legno con vetro

Il vetro è diventato un elemento ricorrente dei balconi, soprattutto di quelli piani, grazie alla tendenza a vetrare i balconi per garantire maggiore privacy, sicurezza e comfort.

La risposta è un secco sì: entrambi i materiali possono e devono essere utilizzati insieme, anche se la proposta è di creare un balcone rustico, perché il vetro è un elemento neutro nella decorazione e aiuta comunque a creare un effetto...puliti e morbidi per l'ambiente.

Balcone sospeso in legno

I balconi sospesi in legno sono molto affascinanti e si adattano particolarmente bene alle case di campagna o al mare, ma nulla vieta di utilizzarli anche in ambiente urbano. Sapevate che i balconi piani possono essere considerati balconi sospesi?

Si può applicare una decorazione in stile rustico, come già detto, o anche mescolare oggetti e pezzi dal design più elaborato per comporre un ambiente più elegante.

Balcone gourmet in legno

Un altro tipo di balcone molto diffuso ultimamente è il balcone gourmet. E, non c'è modo, parlando di gourmet, di unire il legno. È possibile creare balconi gourmet in legno in diversi stili, dal più rustico al più sofisticato. L'importante è che ci sia, che segni la presenza.

Ecco alcuni progetti di balconi in legno a cui ispirarsi; prendete nota di quelli che vi piacciono di più per iniziare a progettare il vostro.

Foto e idee di progetti con balcone in legno

Immagine 1 - Balcone in legno con pavimento grigio; i mobili devono essere adatti all'esterno.

Immagine 2 - Balcone realizzato interamente in legno: dal pavimento alla ringhiera.

Immagine 3 - I mobili in legno rendono il balcone in legno ancora più accogliente.

Immagine 4 - Veranda in legno con pergola in legno verniciata di bianco.

Immagine 5 - Balcone in legno di forma arrotondata.

Immagine 6 - Il pavimento in legno ha reso l'atmosfera accogliente di questo balcone in legno semplice e accogliente.

Immagine 7 - Soffitto e ringhiera in legno; la libreria con scaffali in legno rustico rende il balcone ancora più affascinante.

Immagine 8 - Un balcone in legno per far passare le ore.

Immagine 9 - Le tende della pergola hanno aumentato la privacy della veranda in legno.

Immagine 10 - Balcone leggermente sospeso da terra.

Immagine 11 - Balcone rustico in legno smaltato.

Immagine 12 - Il pallet è il grande protagonista di questo balcone in legno.

Immagine 13 - Innalzata sulle rocce, questa veranda in legno ha optato per una pergola in bambù per renderla più rustica e accogliente.

Immagine 14 - Non dimenticate le piante per comporre la decorazione della veranda in legno in stile rustico.

Immagine 15 - Il legno bianco della pergola ha lasciato la veranda in legno nello stesso stile del resto della casa.

Immagine 16 - Utilizzate e abusate di mobili che portino comfort al balcone in legno; dopo tutto questo è il luogo della casa fatto per rilassarsi.

Immagine 17 - Curate l'illuminazione in modo da poter utilizzare il balcone in qualsiasi momento della giornata.

Immagine 18 - Tutto pensato per rendere il balcone in legno rustico e accogliente.

Immagine 19 - Balcone sospeso in legno realizzato con tronchi rustici.

Immagine 20 - La pergola in legno è sempre un'ottima opzione per creare ambienti accoglienti.

Guarda anche: Cucina con cappa: 60 bellissimi progetti, consigli e foto

Immagine 21 - Fatto apposta per rilassarsi: il pavimento in legno garantisce la temperatura ideale del pavimento.

Immagine 22 - Balcone in legno sospeso reso ancora più bello dal contrasto con la parete in pietra.

Immagine 23 - Balcone in legno per godere del panorama.

Immagine 24 - Il verde delle piante in contrasto con il tono del legno.

Immagine 25 - L'allegria del blu cielo per decorare la veranda con il ponte di legno.

Immagine 26 - Tutto in tinta: lo stesso tipo di legno è stato utilizzato per i mobili, i rivestimenti e la ringhiera di questo balcone.

Immagine 27 - La veranda in legno si adatta perfettamente all'atmosfera bucolica delle case di campagna.

Immagine 28 - Balcone gastronomico in legno.

Immagine 29 - I mobili in vimini completano l'atmosfera rustica di questo balcone soleggiato.

Immagine 30 - Su questo balcone, il legno ha lasciato il posto solo all'erba.

Immagine 31 - Con un balcone in legno potete godervi il sole e anche il freddo.

Immagine 32 - Ampio e spazioso balcone in legno dal pavimento al soffitto.

Immagine 33 - Il balcone integrato e la camera da letto condividono lo stesso stile decorativo.

Immagine 34 - Il pavimento di questo balcone è stato realizzato con legno di demolizione.

Immagine 35 - Il legno rustico del balcone crea un affascinante contrasto con il divano più elegante.

Immagine 36 - L'illuminazione è essenziale per garantire il comfort del balcone durante la notte.

Immagine 37 - Curate il giardino e la scelta delle piante per rendere il vostro balcone in legno ancora più bello.

Immagine 38 - I cuscini in chintz hanno fatto la differenza su questo balcone.

Immagine 39 - Un balcone in legno di cui innamorarsi!

Immagine 40 - Per godere della morbida luce del sole che filtra dalla pergola, utilizzate le sedie a sdraio in legno.

Immagine 41 - E per farvi sospirare, un balcone in legno con vista sul mare.

Immagine 42 - Bambù e legno: la combinazione perfetta per godersi la natura nel migliore dei modi.

Immagine 43 - Il rivestimento in legno cavo garantisce la bellezza e la protezione necessaria a un balcone sospeso.

Immagine 44 - Terrazza in legno intorno alla piscina; il vetro ai lati appare in modo discreto, quasi inosservato.

Immagine 45 - Valorizzate il vostro balcone in legno con mobili particolari, un tappeto e un paralume.

Immagine 46 - Legno, pietra e ferro compongono questo balcone contemplativo che sembra più un dipinto.

Immagine 47 - Ampio balcone riccamente decorato con spazio speciale per le bottiglie di vino.

Immagine 48 - Veranda in legno con letto in bambù.

Guarda anche: Casa in muratura: scopri i vantaggi, gli svantaggi e le foto

Immagine 49 - Indipendentemente dalle dimensioni del vostro balcone in legno, investite in una decorazione che possa accogliere comodamente tutti.

Immagine 50 - La pavimentazione in legno di un balcone deve essere sottoposta a manutenzione periodica per garantire la durata e la bellezza del materiale.

Immagine 51 - Vetro e legno vivono in armonia su questo balcone.

Immagine 52 - In mezzo alla natura, questo balcone sospeso si integra con grazia nel paesaggio.

Immagine 53 - Un balcone in legno mozzafiato.

Immagine 54 - In riva al mare, questo balcone in legno ha optato per un arredamento in vimini.

Immagine 55 - Balcone in legno con vista sulla città.

Immagine 56 - Il pavimento in legno integra il soggiorno con il balcone.

Immagine 57 - Divani e panche sono essenziali per godere della vista offerta dal balcone.

Immagine 58 - Cucina e balcone uniti dal legno; la porta a battente separa gli ambienti quando è necessario.

Immagine 59 - Anche quando è chiusa, la porta a vetri permette di godere del balcone.

Immagine 60 - Balcone rustico in legno, affascinante e pieno di vita.

William Nelson

Jeremy Cruz è un designer d'interni esperto e la mente creativa dietro il blog molto popolare, Un blog su decorazioni e suggerimenti. Con il suo occhio acuto per l'estetica e l'attenzione ai dettagli, Jeremy è diventato un'autorità di riferimento nel mondo dell'interior design. Nato e cresciuto in una piccola città, Jeremy ha sviluppato una passione per la trasformazione degli spazi e la creazione di splendidi ambienti fin dalla giovane età. Ha perseguito la sua passione completando una laurea in Interior Design presso una prestigiosa università.Il blog di Jeremy, un blog su decorazione e suggerimenti, gli serve come piattaforma per mostrare la sua esperienza e condividere le sue conoscenze con un vasto pubblico. I suoi articoli sono una combinazione di suggerimenti perspicaci, guide passo-passo e fotografie stimolanti, volti ad aiutare i lettori a creare i loro spazi da sogno. Da piccole modifiche al design a completi rifacimenti della stanza, Jeremy fornisce consigli facili da seguire che si rivolgono a vari budget ed estetica.L'approccio unico di Jeremy al design risiede nella sua capacità di fondere stili diversi senza soluzione di continuità, creando spazi armoniosi e personalizzati. Il suo amore per i viaggi e l'esplorazione lo ha portato a trarre ispirazione da varie culture, incorporando elementi di design globale nei suoi progetti. Utilizzando la sua vasta conoscenza di tavolozze di colori, materiali e trame, Jeremy ha trasformato innumerevoli proprietà in splendidi spazi abitativi.Non solo Jeremy metteil suo cuore e la sua anima nei suoi progetti di design, ma apprezza anche la sostenibilità e le pratiche eco-compatibili. Sostiene il consumo responsabile e promuove l'uso di materiali e tecniche rispettosi dell'ambiente nei suoi post sul blog. Il suo impegno per il pianeta e il suo benessere funge da principio guida nella sua filosofia di design.Oltre a gestire il suo blog, Jeremy ha lavorato a numerosi progetti di design residenziale e commerciale, ottenendo riconoscimenti per la sua creatività e professionalità. È apparso anche nelle principali riviste di interior design e ha collaborato con importanti marchi del settore.Con la sua personalità affascinante e la sua dedizione a rendere il mondo un posto più bello, Jeremy Cruz continua a ispirare e trasformare gli spazi, un consiglio di design alla volta. Segui il suo blog, un blog di decorazione e suggerimenti, per una dose quotidiana di ispirazione e consigli di esperti su tutto ciò che riguarda l'interior design.