Colore nudo: cos'è, consigli e 50 foto d'arredo

 Colore nudo: cos'è, consigli e 50 foto d'arredo

William Nelson

Non è solo nella moda che il colore nude spopola: anche il mondo della decorazione si ispira a questa tavolozza di toni accoglienti e rilassanti.

Ma prima di investire nella proposta nude per la vostra casa, date un'occhiata a questo post per capire meglio cos'è il colore nude e come utilizzarlo nella decorazione.

Nude: di che colore è?

Il termine nudo si riferisce alla nudità, cioè a quella tonalità di pelle umana priva di interferenze da parte di abiti o trucco.

Fino a poco tempo fa, questa colorazione era nota come "tono della pelle".

Tuttavia, come sapete, viviamo in un mondo plurale, quindi l'idea che il colore nude rappresenti solo la tonalità chiara della pelle, tra il beige e il rosa, è già più che superata.

Il significato del colore nude è ampio e va dal beige chiaro al marrone scuro e a sfumature come il rosa e il marrone chiaro, ad esempio.

I toni del nudo possono comunque cambiare a causa della tonalità dello sfondo, proprio come accade con la pelle umana.

Nei toni freddi del nudo è comune, ad esempio, uno sfondo grigiastro, mentre i toni caldi del nudo portano uno sfondo arancione.

Non è quindi possibile affermare in modo categorico che il colore nudo sia "questo" o "quello": le tonalità variano a seconda della percezione di ciascuno.

Ma alla fine una cosa è certa: i toni nude sono molto vicini alla tavolozza della terra.

Decorare con il colore nudo

Decorare con il colore nude è molto democratico, in grado di accontentare tutti. Questo grazie alla sua capacità di trasmettere intimità, comfort e accoglienza. E a chi non piace, vero?

Tuttavia, nonostante siano molto ricettivi e accoglienti, i colori nudi possono facilmente cadere nella monotonia se non sono ben bilanciati nella stanza.

Date un'occhiata ai seguenti suggerimenti e vedrete come ottenere un arredamento nudo nel modo giusto.

Miscelare i toni

Immaginate come sarebbe vivere in un mondo abitato solo da persone bianche o marroni? Noioso, lo stesso.

La grazia del mondo è la diversità e la decorazione non potrebbe essere diversa.

Il consiglio è quindi quello di scegliere almeno tre tonalità di nude per integrare la palette: una più chiara, una media e una più scura, ad esempio.

Di questi, sceglietene uno come base e gli altri per comporre i dettagli. Supponiamo, ad esempio, che abbiate scelto un tono di rosa nudo per le pareti. In questo caso, un buon consiglio è quello di portare un tono nudo medio, come il marrone, ad esempio sui mobili.

Il tono nudo scuro, come quello che ricorda il caffè, può essere utilizzato nei cuscini, insieme a un altro tono più chiaro come il beige, ad esempio.

L'importante è capire che non si può fare una decorazione nuda tutta beige: è monotona e molto noiosa.

Un po' di scintillio

Cogliete anche l'occasione per dare un po' di brio alla decorazione, in questo caso potete optare per tonalità come l'oro rosato, il rame e l'oro.

Guarda anche: Come piegare una maglietta: scopri 11 modi diversi per farlo

Tutte queste tonalità stanno benissimo nella palette dei nudi e contribuiscono a valorizzare la proposta decorativa.

Senza contare che questo tocco di luminosità contribuisce a rendere l'ambiente più sofisticato e raffinato.

Scommettere sulle texture

Le texture sono importanti in qualsiasi arredamento, ma sono ancora più speciali nell'arredamento nudo.

Perché questi colori invitano praticamente al tatto, quindi non abbiate paura di investire in oggetti dai toni nudi, che portino un'atmosfera visiva e sensoriale accogliente.

Si possono portare, ad esempio, pezzi in maglia, velluto, camoscio, pelle scamosciata, pizzo, tra gli altri.

Elementi naturali

I toni del nudo si sposano molto bene con gli elementi naturali: legno, piante, fibre naturali come il lino e il cotone, ma anche paglia, vimini e ceramica sono molto apprezzati nell'arredamento nudo.

La maggior parte di questi oggetti è di natura nuda, mentre altri, come le ceramiche, possono contribuire a dare diversi punti di colore alla stanza.

Gli elementi naturali sono anche un modo per offrire più texture alla decorazione.

Oltre il nudo

Quando si pensa a una decorazione nuda, è importante sapere che non deve essere solo nuda.

Si può giocare con altre possibilità di colore, purché siano equilibrate e armonizzate.

Un buon consiglio per chi vuole spingersi un po' più in là è quello di inserire le tonalità del blu e del verde, soprattutto quelle più chiuse. Questi due colori contribuiscono a conferire raffinatezza all'arredamento.

Ma se l'intenzione è quella di rendere l'ambiente ancora più caldo e accogliente, preferite mescolare i toni nude con colori come l'arancio albicocca, il giallo senape e il rosa guava.

Anche il grigio è un'ottima scelta cromatica per l'arredamento nude, soprattutto se le tonalità nude scelte hanno uno sfondo grigiastro. Il risultato finale è moderno ed elegante.

Scoprite 50 bellissime idee di arredamento con il colore nudo qui sotto e innamoratevi ancora di più di questa tendenza.

Immagine 1 - Parete color nudo per la camera da letto della coppia, abbinata ai mobili in legno chiaro.

Immagine 2 - Camera color nudo con elementi naturali che contribuiscono a rafforzare il tocco accogliente dell'arredamento.

Immagine 3 - Camera da letto di colore nudo chiaro che tende ai toni caldi del rosa.

Immagine 4 - Decorazione nuda nella sala da pranzo. Per non sembrare monotoni, il consiglio è di mescolare diverse tonalità di nudo.

Immagine 5 - Che ne dite di una parete nuda in contrasto con il divano grigio? Sembra moderna e accogliente.

Immagine 6 - Una casa-ufficio nuda per chi desidera eleganza, modernità e accoglienza al tempo stesso.

Immagine 7 - Il bagno è un luogo ideale per decorare con toni nudi.

Immagine 8 - Camera da letto nuda con testiera grigia e cornici in legno chiaro: tutto in armonia.

Immagine 9 - Cosa ne pensate di una decorazione della stanza dei bambini in tonalità nude?

Immagine 10 - Una cucina nuda per uscire dall'ordinario e innamorarsi!

Immagine 11 - In questo caso, la tonalità nuda rosata è stata splendidamente combinata con il rivestimento dai toni più vivaci.

Immagine 12 - Mezza parete nuda: effetto moderno per la camera da letto della coppia.

Immagine 13 - In questa cucina spicca anche la mezza parete nuda, ma in contrappunto con le piastrelle verdi.

Immagine 14 - Camera color nudo con toni che vanno dal beige al marrone scuro.

Immagine 15 - Parete nuda, piante e un bel pavimento in legno per chiudere la stanza con una chiave d'oro.

Immagine 16 - Il nudo può essere rosa, beige o marrone, decidete voi!

Immagine 17 - Qui l'ispirazione è il divano rosa nudo.

Immagine 18 - Come non innamorarsi di questa porta d'ingresso dipinta in un colore nudo chiaro?

Immagine 19 - Basta un dettaglio nudo per dare alla stanza un'atmosfera calda e accogliente.

Immagine 20 - Colore nudo chiaro per i mobili della cucina e il frigorifero.

Immagine 21 - Potrebbe essere una tavolozza di toni della terra, ma è una stanza color nudo in varie tonalità.

Immagine 22 - Arredamento nudo per un'area esterna super accogliente e invitante.

Immagine 23 - Cucina rosa nudo e verde menta: due colori complementari, morbidi e delicati.

Immagine 24 - Il posto migliore per un nudo: il bagno.

Immagine 25 - Ispirazione soggiorno nudo per chi ama un arredamento moderno e minimalista.

Immagine 26 - Avete mai pensato a un piano di lavoro della cucina color nudo? Dovreste!

Immagine 27 - Ricordate il suggerimento di usare i glitter nelle decorazioni per il nudo? Guardate come sono belli!

Immagine 28 - Camera di colore nudo chiaro con toni che vanno dal bianco sporco al rosa chiaro.

Guarda anche: Come organizzare una camera da letto piccola: 15 consigli sicuri da seguire

Immagine 29 - Bianco e rosé: un consiglio per la cucina delicato e romantico, ma senza cadere nei cliché.

Immagine 30 - Un po' d'oro per rendere più glamour il bagno nudo.

Immagine 31 - Le texture enfatizzano e valorizzano sempre l'arredamento nudo, così come gli elementi naturali.

Immagine 32 - Cucina nuda: accogliente come dovrebbe essere.

Immagine 33 - Il tappeto in sisal e il tavolo in legno formano una bella composizione con la parete nuda.

Immagine 34 - Qui la parete nuda della camera da letto è stata protagonista di una decorazione moderna.

Immagine 35 - Il nero è il modo migliore per conferire raffinatezza a un arredamento nudo.

Immagine 36 - Camera matrimoniale nuda riscaldata dal colore giallo senape.

Immagine 37 - Tavolozza nuda in contrasto con i toni del nero e del grigio.

Immagine 38 - L'armadio verde è il punto di colore di questo arredamento nudo.

Immagine 39 - Soggiorno color nudo: la scelta giusta per chi apprezza un arredamento pulito, confortevole e moderno.

Immagine 40 - Al limite del monocromatico.

Immagine 41 - In questa casa-ufficio sono i mattoni a vista a dare il tono nudo.

Immagine 42 - Delicato, il bagno nudo rosato è anche pulito e moderno.

Immagine 43 - Create la vostra tavolozza di colori nudi e date un tocco di classe all'arredamento.

Immagine 44 - Parete nuda e pavimento in granilite: niente male!

Immagine 45 - Avete pensato di combinare il tono nudo chiaro con il marmo?

Immagine 46 - Il nudo è anche beige! Questo ha uno sfondo grigiastro.

Immagine 47 - Sala da pranzo nuda con toni che vanno dal bianco al beige, con il sorprendente contrasto del nero.

Immagine 48 - Toni scuri e nudi per i dettagli della camera matrimoniale.

Immagine 49 - Camera da letto grigio nudo: per chi preferisce il moderno.

Immagine 50 - Camera dei bambini nuda. I bambini si rilassano e riposano nella decorazione di toni accoglienti.

William Nelson

Jeremy Cruz è un designer d'interni esperto e la mente creativa dietro il blog molto popolare, Un blog su decorazioni e suggerimenti. Con il suo occhio acuto per l'estetica e l'attenzione ai dettagli, Jeremy è diventato un'autorità di riferimento nel mondo dell'interior design. Nato e cresciuto in una piccola città, Jeremy ha sviluppato una passione per la trasformazione degli spazi e la creazione di splendidi ambienti fin dalla giovane età. Ha perseguito la sua passione completando una laurea in Interior Design presso una prestigiosa università.Il blog di Jeremy, un blog su decorazione e suggerimenti, gli serve come piattaforma per mostrare la sua esperienza e condividere le sue conoscenze con un vasto pubblico. I suoi articoli sono una combinazione di suggerimenti perspicaci, guide passo-passo e fotografie stimolanti, volti ad aiutare i lettori a creare i loro spazi da sogno. Da piccole modifiche al design a completi rifacimenti della stanza, Jeremy fornisce consigli facili da seguire che si rivolgono a vari budget ed estetica.L'approccio unico di Jeremy al design risiede nella sua capacità di fondere stili diversi senza soluzione di continuità, creando spazi armoniosi e personalizzati. Il suo amore per i viaggi e l'esplorazione lo ha portato a trarre ispirazione da varie culture, incorporando elementi di design globale nei suoi progetti. Utilizzando la sua vasta conoscenza di tavolozze di colori, materiali e trame, Jeremy ha trasformato innumerevoli proprietà in splendidi spazi abitativi.Non solo Jeremy metteil suo cuore e la sua anima nei suoi progetti di design, ma apprezza anche la sostenibilità e le pratiche eco-compatibili. Sostiene il consumo responsabile e promuove l'uso di materiali e tecniche rispettosi dell'ambiente nei suoi post sul blog. Il suo impegno per il pianeta e il suo benessere funge da principio guida nella sua filosofia di design.Oltre a gestire il suo blog, Jeremy ha lavorato a numerosi progetti di design residenziale e commerciale, ottenendo riconoscimenti per la sua creatività e professionalità. È apparso anche nelle principali riviste di interior design e ha collaborato con importanti marchi del settore.Con la sua personalità affascinante e la sua dedizione a rendere il mondo un posto più bello, Jeremy Cruz continua a ispirare e trasformare gli spazi, un consiglio di design alla volta. Segui il suo blog, un blog di decorazione e suggerimenti, per una dose quotidiana di ispirazione e consigli di esperti su tutto ciò che riguarda l'interior design.