Peonia: caratteristiche, modalità di cura, significato e foto per l'utilizzo della pianta

 Peonia: caratteristiche, modalità di cura, significato e foto per l'utilizzo della pianta

William Nelson

Delicata e profumata, la peonia sembra un'opera d'arte esposta all'aria aperta: è praticamente impossibile non abbandonarsi alla bellezza di questo fiore.

Lo dicono i cinesi, perché la peonia è stata per secoli un simbolo del Paese, ma anche qui questo bellissimo fiore ha avuto un grande successo ed è sempre più utilizzato nelle composizioni floreali, anche se viene coltivato anche nei giardini.

Se volete saperne di più sulla peonia, leggete con noi questo post profumato e lasciatevi ispirare da questo fiore.

Caratteristiche della peonia

La peonia è un genere botanico che comprende più di 30 specie diverse, senza contare le varietà ibride prodotte in vivaio.

Originaria dell'Asia, ma presente in natura anche nell'Europa meridionale e in alcune zone del Nord America, la Peonia è facilmente riconoscibile per le sue foglie di colore verde scuro e dai bordi delicatamente frastagliati. I fiori, a loro volta, sono uno spettacolo da ammirare.

La natura ha creato le peonie in una varietà di colori che vanno dal salmone al rosso, passando per le sfumature del giallo, del rosa e del bianco.

La forma delle peonie è l'aspetto più sorprendente: i loro fiori sembrano ciotole con abbondanti petali che misurano fino a 12 cm di diametro.

La consistenza dei petali di peonia è delicata, fine e setosa, motivo per cui possono facilmente sfaldarsi quando vengono toccati o trasportati senza una cura adeguata.

Significato e simbologia della peonia

La peonia è il fiore simbolo della Cina, considerato un portafortuna, oltre a rappresentare l'onore, la ricchezza e la bellezza. La specie e le sue varietà sono coltivate da oltre 1500 anni.

La pianta è persino utilizzata nel Feng Shui, un'antica tecnica cinese per armonizzare gli ambienti, come elemento curativo e riequilibrante per i problemi d'amore e sentimentali.

In Giappone, la peonia è simbolo di felicità, fortuna e prosperità.

La peonia compare anche nella mitologia greca: la leggenda narra che Paeon, discepolo di Asclepio, il dio della medicina, provocò l'ira del suo maestro per il suo eccessivo talento e la sua abilità. Per salvare Paeon, Zeus lo trasformò in una peonia.

In un'altra storia, la Peonia è associata alle ninfe, poiché le giovani fanciulle si nascondevano dietro i cespugli del fiore per sfuggire agli sguardi maschili. A causa di questa storia, è nata l'idea che i fiori di Peonia nascondano una bellezza segreta.

Le peonie sono anche considerate un simbolo di protezione: gli antichi stregoni usavano questa pianta per allontanare gli spiriti maligni.

Il simbolismo della peonia non si esaurisce qui: il fiore continua ad avere significati diversi a seconda del suo colore.

La peonia bianca, ad esempio, indica timidezza e purezza, la peonia rossa è simbolo di ricchezza, passione e bellezza, mentre la peonia rosa simboleggia romanticismo, delicatezza e amore.

Come curare la peonia nelle composizioni floreali

Il modo più comune di trovare le peonie, soprattutto qui in Brasile, è sotto forma di composizioni floreali.

Tuttavia, essendo un fiore molto delicato, la peonia ha bisogno di essere conservata correttamente per durare più a lungo.

Il primo consiglio è quello di fare molta attenzione quando si trasporta il fiore di peonia a casa o nel luogo in cui verrà utilizzato per la decorazione, perché i petali sottili possono facilmente ferirsi se entrano in contatto tra loro.

La cosa migliore da fare è acquistare le peonie in un negozio di fiori vicino a voi per evitare lunghi trasporti.

Una volta che avete la peonia in casa, è il momento di preparare il vaso per lei. Prima di tutto, lavate bene il contenitore, poi aggiungete acqua a una temperatura tiepida, più fredda che calda.

Può sembrare strano, ma è perché la peonia non tollera affatto il freddo e il modo migliore per proteggerla è usare acqua a questa temperatura. Cambiate l'acqua nel vaso ogni due o tre giorni.

Il passo successivo è tagliare circa due centimetri del gambo del fiore con un angolo di 45 gradi o, in altre parole, fare un taglio diagonale. Questo facilita il processo di assorbimento dell'acqua da parte della pianta. Ripetete questa procedura ogni due o tre giorni per far durare i fiori più a lungo.

Se notate che delle foglie sono cadute nell'acqua, rimuovetele al più presto per evitare la proliferazione di funghi e batteri.

Non lasciate mai le peonie in vaso in un luogo molto caldo e soleggiato: i fiori appassiranno rapidamente. Lo stesso vale per gli ambienti ventosi. Vale la pena di proteggere i fiori di peonia anche dal freddo intenso. Fate quindi attenzione al clima.

Un altro consiglio interessante per far durare più a lungo le peonie è quello di evitare di metterle vicino agli alberi da frutto, perché i frutti rilasciano etilene, un tipo di gas che accelera la maturazione dei fiori, facendoli cadere più velocemente.

Come coltivare la peonia

Volete coltivare le peonie in casa? Anche questo va bene! Il modo migliore per farlo è attraverso i semi.

Ma prima di seminare il fiore è importante preparare il terreno, poiché la peonia ama i terreni fertili e ricchi di materia organica. Evitate di seminare la peonia in uno spazio in cui dovrà competere con altre piante. L'ideale è piantarla da sola, poiché il fiore ha bisogno di buone dosi di sostanze nutritive e se deve competere con un'altra specie può essere carente.

Evitate anche di piantare le peonie in pieno sole, preferendo quelle dove il sole è più mite, cioè che colpisce solo al mattino o nel tardo pomeriggio. Il calore eccessivo può danneggiare la pianta.

Non esagerate con le annaffiature, il terreno deve essere umido ma non zuppo, ok?

Non allarmatevi se tra l'autunno e l'inverno la peonia si affievolisce: la pianta entra in uno stato di dormienza (ricordate che non ama il freddo?) Durante questo periodo le foglie e i fusti cadono lasciando solo il rizoma.

Se ci sono rami sporgenti, tagliateli lasciando solo due centimetri dal suolo.

All'inizio della primavera spunterà un nuovo bocciolo e la vostra peonia sarà di nuovo piena.

Per saperne di più sulla sua origine, guardate questo video:

Guarda questo video su YouTube

Ecco 30 idee su come utilizzare la peonia nell'arredamento:

Immagine 1 - Eleganza e femminilità nella mini composizione di peonie rosa.

Immagine 2 - Ghirlanda di peonie: un'idea perfetta per la decorazione di una festa.

Immagine 3 - Peonie per donare romanticismo alla camera da letto della coppia.

Immagine 4 - Anche quando è solitaria, la peonia sa come emanare bellezza e raffinatezza.

Immagine 5 - Un bouquet semplice e affascinante di peonie colorate. Ecco un consiglio per le spose!

Immagine 6 - Peonie rosse di carta: un ottimo modo per avere il fiore più lungo nella decorazione.

Immagine 7 - Vaso pulito, acqua fresca e luce adeguata: tutto ciò di cui hanno bisogno i fiori di peonia per durare più a lungo.

Immagine 8 - Una composizione di peonie piena di classe ed eleganza per adornare il tavolino del salotto.

Immagine 9 - Rilassato e senza grandi pretese, questo mini vaso di peonie cambia l'atmosfera della cucina.

Immagine 10 - Come valorizzare un bagno bianco con una composizione di peonie rosa.

Immagine 11 - Formosa e abbondante, la composizione di peonie riempie letteralmente l'arredamento.

Immagine 12 - E se non potete contare sul fiore in natura, portatelo nella decorazione con una carta da parati.

Immagine 13 - Qui, ad esempio, le peonie sono state splendidamente utilizzate nei toni del bianco e del nero.

Immagine 14 - Se avete un angolo spento, metteteci una composizione di peonie.

Immagine 15 - Peonie bianche per l'ufficio di casa. La giornata è ancora più produttiva.

Immagine 16 - Quel tocco di delicatezza che mancava all'arredamento.

Immagine 17 - Peonia rosa e arancione in contrasto nella sala da pranzo bianca.

Guarda anche: Festa anni '70: 60 idee e suggerimenti per una decorazione a tema

Immagine 18 - Il vaso di ceramica rende ancora più sofisticata la composizione di peonie.

Immagine 19 - Bouquet da sposa realizzato con peonie e rose: uno spettacolo di colori, profumi e consistenze.

Immagine 20 - Peonia bianca e rosa per una composizione semplice e affascinante.

Immagine 21 - Peonie giganti sulla carta da parati.

Immagine 22 - Due semplici vasi di peonie e avrete già assicurato un nuovo look alla libreria.

Immagine 23 - Composizione di peonie per il centrotavola: l'opzione più classica di tutte!

Immagine 24 - Un tocco di grazia e leggerezza al bar.

Immagine 25 - Peonie colorate e pennellate sulla parete: potete sempre innovare il modo in cui utilizzate il fiore nella decorazione.

Immagine 26 - Peonie al centro del tavolo: pura raffinatezza per il vostro evento.

Immagine 27 - Più chic di così non si può: peonie abbinate a sfere di quarzo rosa.

Immagine 28 - C'è spazio anche per la bellezza delle peonie nell'arredamento boho.

Immagine 29 - Fanno un figurone anche nella cornice!

Immagine 30 - Peonie bianche per completare un arredamento moderno e minimalista.

Guarda anche: Modelli di casa: 100 sorprendenti ispirazioni di design attuali

William Nelson

Jeremy Cruz è un designer d'interni esperto e la mente creativa dietro il blog molto popolare, Un blog su decorazioni e suggerimenti. Con il suo occhio acuto per l'estetica e l'attenzione ai dettagli, Jeremy è diventato un'autorità di riferimento nel mondo dell'interior design. Nato e cresciuto in una piccola città, Jeremy ha sviluppato una passione per la trasformazione degli spazi e la creazione di splendidi ambienti fin dalla giovane età. Ha perseguito la sua passione completando una laurea in Interior Design presso una prestigiosa università.Il blog di Jeremy, un blog su decorazione e suggerimenti, gli serve come piattaforma per mostrare la sua esperienza e condividere le sue conoscenze con un vasto pubblico. I suoi articoli sono una combinazione di suggerimenti perspicaci, guide passo-passo e fotografie stimolanti, volti ad aiutare i lettori a creare i loro spazi da sogno. Da piccole modifiche al design a completi rifacimenti della stanza, Jeremy fornisce consigli facili da seguire che si rivolgono a vari budget ed estetica.L'approccio unico di Jeremy al design risiede nella sua capacità di fondere stili diversi senza soluzione di continuità, creando spazi armoniosi e personalizzati. Il suo amore per i viaggi e l'esplorazione lo ha portato a trarre ispirazione da varie culture, incorporando elementi di design globale nei suoi progetti. Utilizzando la sua vasta conoscenza di tavolozze di colori, materiali e trame, Jeremy ha trasformato innumerevoli proprietà in splendidi spazi abitativi.Non solo Jeremy metteil suo cuore e la sua anima nei suoi progetti di design, ma apprezza anche la sostenibilità e le pratiche eco-compatibili. Sostiene il consumo responsabile e promuove l'uso di materiali e tecniche rispettosi dell'ambiente nei suoi post sul blog. Il suo impegno per il pianeta e il suo benessere funge da principio guida nella sua filosofia di design.Oltre a gestire il suo blog, Jeremy ha lavorato a numerosi progetti di design residenziale e commerciale, ottenendo riconoscimenti per la sua creatività e professionalità. È apparso anche nelle principali riviste di interior design e ha collaborato con importanti marchi del settore.Con la sua personalità affascinante e la sua dedizione a rendere il mondo un posto più bello, Jeremy Cruz continua a ispirare e trasformare gli spazi, un consiglio di design alla volta. Segui il suo blog, un blog di decorazione e suggerimenti, per una dose quotidiana di ispirazione e consigli di esperti su tutto ciò che riguarda l'interior design.