Come fare il fuxico: imparare passo dopo passo e foto inedite

 Come fare il fuxico: imparare passo dopo passo e foto inedite

William Nelson

Il fuxico è una tecnica artigianale tipicamente brasiliana la cui origine risale a più di 150 anni fa. Tutto è iniziato da un gruppo di donne del nord-est del Paese che si riunivano per cucire e, in questo modo, contribuivano al sostentamento delle loro famiglie. In questo articolo conoscerete come fare il fuxico in modo semplice e pratico:

Il fuxico consiste essenzialmente in un pezzo di tessuto arrotondato, di colore e stampa a scelta, allineato alle estremità con punti delicati che vengono arricciati alla fine. Il tessuto ha la forma di un piccolo fiore e può essere applicato come finitura a pezzi più grandi come trapunte, borse, asciugamani, cuscini, accessori, souvenir e oggetti decorativi vari.

Il nome fuxico è sinonimo di pettegolezzo e ha finito per fungere da riferimento per questo tipo di lavoro, poiché si dice che le donne si riunissero per cucire e passassero ore a parlare della vita degli altri. Scoprite come realizzare fuxico perfetti e rendere i vostri prodotti ancora più belli.

Come fare il fuxico: materiali necessari

Per realizzare il semplice lavoro a maglia in tessuto sono necessari i seguenti materiali:

  • Forbici;
  • Filo per cucire di diversi colori;
  • Ago per cucire;
  • Penna o matita per segnare il disegno sul tessuto;
  • Scampoli di tessuto, preferibilmente quelli che non si sfilacciano facilmente;
  • Stampi in cartone o altro materiale solido.

Come fare un fuxico semplice passo dopo passo

La tecnica del fuxico è molto facile da eseguire e, man mano che ci si esercita, la finitura dei fuxico migliorerà sempre di più. Iniziate con il fuxico semplice e, dopo esservi resi conto di aver acquisito una buona padronanza, provate gli altri tipi di finitura.

1. stampo

Per prima cosa, realizzate una sagoma rotonda per le perline su cartoncino, cartoncino o un altro materiale solido. Questa sagoma deve essere di dimensioni doppie rispetto a quelle desiderate per la perla finita, più uno scampolo di tessuto per l'imbastitura. Utilizzate una tazza, un coperchio, un barattolo o un vecchio CD per fare il segno.

2. tracciare sul tessuto

Posizionare il modello sul tessuto scelto e, con una penna o una matita, delineare il cerchio in modo che la linea sia visibile. Si consiglia di eseguire la linea sul rovescio, poiché questa parte sarà all'interno dopo l'allineamento e l'inchiostro della penna non si vedrà.

3. tagliare

Ora è il momento di ritagliare i cerchi tracciati con forbici affilate o taglierine per tessuti. Il cerchio non deve essere perfetto o estremamente regolare.

4. allineare

Durante l'imbastitura, ripiegare un piccolo bordo intorno al cerchio nel tessuto. Utilizzare un filo resistente e di buona qualità. L'imbastitura non è altro che far passare l'ago da un lato all'altro del tessuto con spazi regolari tra i punti.

5. finitura

Una volta imbastito, tirare il filo finché i bordi del cerchio non si uniscono al centro, lasciando la stoffa molto libera, simile a un sacchetto. Fare un doppio punto per evitare che il filo si stacchi e tagliare il filo. Accartocciarlo con la mano e aggiustare la stoffa in modo che assuma la forma più piatta tipica del fuxico.

Suggerimento principale: se si esegue l'imbastitura con punti molto ravvicinati, si avrà un nucleo più aperto quando si tira il filo. Questa finitura è ideale per i casi in cui si intende rifinire il gingillo con un bottone o un altro ornamento al centro. Per rendere il nucleo più chiuso, eseguire punti più distanziati. Questa finitura è ideale per creare pezzi in cui il gingillo ha il centro aperto.come ad esempio su cuscini e copriletto.

Come realizzare l'ovatta con l'ovatta passo dopo passo

Una bella variante del fuxico è la realizzazione di pezzi con imbottitura, per i quali sono necessari, oltre ai materiali già elencati sopra, fibra sintetica o altro materiale adatto al riempimento del fuxico.

  1. Ritagliare i motivi sul tessuto esattamente come per il fuxico semplice;
  2. Fate un cerchio intorno al cerchio di stoffa per formare il gingillo, ma prima di tirare il filo e legarlo, riempite la stoffa con l'ovatta fino a renderla bella soffice;
  3. Tirate il filo e terminate con qualche punto in modo che la cucitura non si allenti. Otterrete un grazioso gomitolo che potrà essere utilizzato in molti modi per assemblare il vostro prodotto;
  4. Un suggerimento per la finitura è quello di creare un fiore con l'ovatta: quando si tira il filo per chiudere il filo, si fa un punto solo per tenerlo, si passa il filo attraverso il centro della fibra, uscendo proprio al centro del tessuto dall'altro lato;
  5. Cucite un bottone, una perla o una perlina per creare il centro del fiore;
  6. Per realizzare i petali, passare il filo dalla cucitura all'esterno del fiore e riportarlo all'interno, al centro. Tirare il filo e, se necessario, passarlo più di una volta con un punto per rendere il lavoro più solido. Ripetere il procedimento fino a ottenere 6 petali;
  7. Per aggiungere un contrasto, utilizzare un filo di colore diverso rispetto al tessuto e per rifinire il fiore con l'ovatta, ritagliare delle foglie di tessuto e incollarle con la colla per tessuti o cucirle sotto il fiore;
  8. Terminare incollando un cerchio di feltro sotto il fiore.

Come realizzare le baubles quadrate passo dopo passo.

Un altro tipo di fuxico che conferisce una finitura molto gradevole ai progetti di artigianato è il fuxico quadrato. Sono meno diffusi nell'artigianato in generale, ma l'effetto finale è molto elegante, quindi si possono usare per realizzare pezzi più vistosi.

Oltre ai materiali già elencati in precedenza, avrete bisogno di scarti quadrati. L'unica differenza tra il fuxico tradizionale e quello quadrato è che in questo caso lo stampo non è rotondo.

  1. Tagliate dei quadrati di stoffa della misura desiderata, ricordando sempre che la sagoma deve essere il doppio della dimensione del gingillo che volete realizzare;
  2. Piegare il quadrato di tessuto a metà e poi ancora a metà per segnare il centro;
  3. Prendete una delle estremità del tessuto e portatela al centro del gancio, tenendola ferma. Fate lo stesso con le altre 3 estremità;
  4. Imbastite le 4 estremità in modo che non si stacchino, ottenendo così un quadrato di tessuto più piccolo;
  5. Ripetere il procedimento precedente, prendere una delle estremità del quadrato più piccolo, dallo stesso lato in cui si sono imbastite le 4 estremità e imbastire nuovamente al centro del quadrato. Fare lo stesso con le altre 3 estremità;
  6. Le estremità sono state piegate verso il centro e imbastite due volte, ottenendo un quadrato di tessuto ancora più piccolo;
  7. A questo punto, per finire, si devono piegare le estremità verso l'esterno, in modo da ottenere un'arricciatura al centro e con i lati squadrati.

Bonus: 30 ispirazioni di fuxico nella decorazione

Immagine 1 - Fuxicos cuciti in modo da formare un bellissimo copriletto.

Immagine 2 - Set da spiaggia con borsa e infradito in fuxico.

Immagine 3 - Centro tavola e vaso Fuxico con fiori in tessuto.

Immagine 4 - Petit cushion per decorare la poltrona con volant colorati.

Immagine 5 - Supporti di comando in tessuto da attaccare alla poltrona decorata con baubles.

Immagine 6 - Cuscino di spille realizzato con baubles.

Immagine 7 - Cornice decorativa con fucili.

Immagine 8 - Fuxico per decorare l'albero di Natale.

Immagine 9 - Utilizzare il fuxico per decorare scatole regalo personalizzate.

Immagine 10 - Piccoli fucili utilizzati per la tenda.

Immagine 11 - Tiara realizzata con delicati pezzi di fuxico.

Immagine 12 - Un altro lavoro a maglia alla moda utilizzato per formare un gilet super fashion!

Immagine 13 - Fuxicos con stili e colori diversi per rivestire la testata di un letto singolo.

Immagine 14 - Centro tavola realizzato con baubles multicolori.

Immagine 15 - Bambola ape gigante con fuxico.

Guarda anche: Come tingere i vestiti: scopri 8 ricette da seguire per eliminare le macchie

Immagine 16 - Guaina ripiena per le decorazioni pasquali.

Immagine 17 - Maglietta con oggetti di artigianato e fuxico.

Immagine 18 - Paralume con decorazioni colorate.

Immagine 19 - Lavoro a maglia blu sul centrotavola.

Immagine 20 - Ciondolo per decorare la parete con nastri e decorazioni.

Guarda anche: Come dissalare la carne secca: i migliori consigli per portare a termine questo compito

Immagine 21 - Bellissima composizione di tessuti diversi per formare dei fucili.

Immagine 22 - Mini sgabello con seduta in tessuto e punte in fuxico.

Immagine 23 - Borsa da spiaggia con fucili intorno.

Immagine 24 - Fai da te: decora un cestino di metallo con le decorazioni!

Immagine 25 - Di moda anche nei modelli di cucito, come in questa gonna con volant.

Immagine 26 - Pannello decorativo realizzato con fucili in diversi colori di tessuto.

Immagine 27 - Cuscino colorato con diversi fucili.

Immagine 28 - Pantofola stilizzata e decorata in fuxico.

Immagine 29 - Rendete il vostro albero di Natale ancora più speciale con una palla di tessuto ricoperta di baubles.

Immagine 30 - Copriletto realizzato con fucili.

Ora che avete imparato a realizzare fuxico semplici, pieni e quadrati, non vi resta che dare sfogo alla vostra fantasia e creatività per creare pezzi incantevoli per voi o da regalare a qualcuno che amate.

Fuxico può anche essere un'ottima fonte di guadagno se siete interessati a sviluppare pezzi creativi e differenziati da vendere. Basta allenarsi duramente e usare e abusare dei materiali disponibili per le rifiniture, i modelli di tessuto e i consigli degli altri artigiani. Buon divertimento!

William Nelson

Jeremy Cruz è un designer d'interni esperto e la mente creativa dietro il blog molto popolare, Un blog su decorazioni e suggerimenti. Con il suo occhio acuto per l'estetica e l'attenzione ai dettagli, Jeremy è diventato un'autorità di riferimento nel mondo dell'interior design. Nato e cresciuto in una piccola città, Jeremy ha sviluppato una passione per la trasformazione degli spazi e la creazione di splendidi ambienti fin dalla giovane età. Ha perseguito la sua passione completando una laurea in Interior Design presso una prestigiosa università.Il blog di Jeremy, un blog su decorazione e suggerimenti, gli serve come piattaforma per mostrare la sua esperienza e condividere le sue conoscenze con un vasto pubblico. I suoi articoli sono una combinazione di suggerimenti perspicaci, guide passo-passo e fotografie stimolanti, volti ad aiutare i lettori a creare i loro spazi da sogno. Da piccole modifiche al design a completi rifacimenti della stanza, Jeremy fornisce consigli facili da seguire che si rivolgono a vari budget ed estetica.L'approccio unico di Jeremy al design risiede nella sua capacità di fondere stili diversi senza soluzione di continuità, creando spazi armoniosi e personalizzati. Il suo amore per i viaggi e l'esplorazione lo ha portato a trarre ispirazione da varie culture, incorporando elementi di design globale nei suoi progetti. Utilizzando la sua vasta conoscenza di tavolozze di colori, materiali e trame, Jeremy ha trasformato innumerevoli proprietà in splendidi spazi abitativi.Non solo Jeremy metteil suo cuore e la sua anima nei suoi progetti di design, ma apprezza anche la sostenibilità e le pratiche eco-compatibili. Sostiene il consumo responsabile e promuove l'uso di materiali e tecniche rispettosi dell'ambiente nei suoi post sul blog. Il suo impegno per il pianeta e il suo benessere funge da principio guida nella sua filosofia di design.Oltre a gestire il suo blog, Jeremy ha lavorato a numerosi progetti di design residenziale e commerciale, ottenendo riconoscimenti per la sua creatività e professionalità. È apparso anche nelle principali riviste di interior design e ha collaborato con importanti marchi del settore.Con la sua personalità affascinante e la sua dedizione a rendere il mondo un posto più bello, Jeremy Cruz continua a ispirare e trasformare gli spazi, un consiglio di design alla volta. Segui il suo blog, un blog di decorazione e suggerimenti, per una dose quotidiana di ispirazione e consigli di esperti su tutto ciò che riguarda l'interior design.