Cucina blu e bianca: 50 idee di design ispiratrici

 Cucina blu e bianca: 50 idee di design ispiratrici

William Nelson

Stanchi della solita cucina bianca, che ne dite di dare un po' di colore, ma senza perdere eleganza e neutralità? Per questo, il consiglio è di puntare sulla cucina bianca e blu.

Un'opzione moderna che rompe con i colori tradizionalmente utilizzati nelle cucine.

Perciò, date un'occhiata ai suggerimenti che abbiamo raccolto qui sotto e scoprite come potete rinnovare la vostra cucina semplicemente cambiando i colori.

Perché il blu e il bianco?

Potrebbe essere gialla, viola, rossa o verde, ma perché una cucina blu e bianca?

Il blu è un colore freddo che ha un impatto positivo sulle emozioni, generando sensazioni di calma, tranquillità e benessere.

Per questo motivo, viene utilizzato come alternativa ai colori neutri, in quanto i suoi effetti sensoriali sono discreti.

Il blu è ancora molto associato a decori moderni ed eleganti, soprattutto se utilizzato in tonalità più scure e chiuse.

D'altra parte, il blu può essere applicato anche in decorazioni più rilassate, se utilizzato in toni chiari e caldi, come il turchese, ad esempio.

Abbinato al bianco, il blu ispira ambienti raffinati e luminosi.

Per questo motivo, una cucina blu e bianca può essere la via d'uscita per chi vuole dare colore all'arredamento, senza però perdere il lato pulito, neutro ed elegante offerto dai colori neutri, come il bianco.

Come usare il colore in cucina?

È possibile rinnovare i colori della cucina in molti modi diversi, con o senza ristrutturazione. Ecco alcuni modi per farlo, basta dare un'occhiata.

Adesivo

Gli adesivi sono diventati un'ottima opzione per chi vuole cambiare l'aspetto della casa spendendo poco e senza fare rotture. Infatti, sono anche i preferiti di chi vive in affitto e non può o non vuole fare grandi cambiamenti.

Gli adesivi possono essere utilizzati per coprire le piastrelle della cucina o anche per rivestire gli armadietti.

Con la giusta applicazione, il risultato è bellissimo e non sembra nemmeno che siano stati usati degli adesivi.

Piastrelle in ceramica

Ora, se siete disposti a investire un po' di più nella ristrutturazione della cucina, potete investire per cambiare gli attuali rivestimenti, optando per nuovi modelli in blu e bianco.

Le piastrelle in ceramica, le più utilizzate in questo tipo di ambienti, possono essere applicate sia a parete che a pavimento.

Pittura

Un altro modo semplice e facile per avere una cucina blu e bianca è optare per la pittura.

È possibile dipingere praticamente tutto all'interno della cucina, comprese le piastrelle, il pavimento e gli armadietti.

Tuttavia, vale la pena sottolineare che è importante scegliere il tipo di vernice giusta per ogni superficie.

I pavimenti e le piastrelle in ceramica, ad esempio, devono essere verniciati con vernice epossidica, mentre gli armadi, sia in legno che in metallo, devono essere verniciati con smalto, preferibilmente a base d'acqua, che non abbia un odore forte.

Utensili

Pentole, posate, stoviglie e persino gli elettrodomestici possono entrare nella nuova palette di colori della cucina, ovvero il blu e il bianco.

Comporre l'ambiente con questi piccoli e affascinanti dettagli è il tocco finale della decorazione e non può essere tralasciato.

Dettagli che si fanno notare

Nella cucina blu e bianca spiccano anche altri dettagli, come tappeti, runner, lampade, maniglie degli armadi e vasi per piante.

La tavolozza dei colori acquista maggiore forza e presenza quando questi dettagli sono pensati in combinazione con gli elementi più importanti dell'ambiente.

Oltre il blu e il bianco

Le cucine bianche e blu non devono essere solo un binomio di colori: è possibile aggiungere altri colori in modo specifico, soprattutto nei dettagli.

Il grigio, ad esempio, contribuisce a rafforzare lo stile moderno dell'arredamento e può essere utilizzato sulle superfici, come i piani d'appoggio e persino sul pavimento, in armonia con il bianco.

Un altro colore molto apprezzato nell'arredamento della cucina in bianco e blu è il legno, che può derivare dalla tonalità naturale dei mobili, come tavoli e sedie, ma anche dal pavimento o dal rivestimento delle pareti.

Questo trio conferisce un tocco più intimo e accogliente all'arredamento.

Chi preferisce portare un look da spiaggia in cucina può investire senza timore nell'uso dei toni del beige in combinazione con il bianco e il blu. Un consiglio: investite in texture che portino questi colori in modo naturale, come ad esempio gli oggetti di paglia.

Anche i toni metallici sono molto apprezzati nelle cucine bianche e blu. Tonalità come l'oro, l'oro rosa e il rame conferiscono un'aria glamour alla cucina se utilizzati in dettagli come rubinetti, maniglie o apparecchi di illuminazione.

La cucina blu e bianca può ancora essere arricchita da un sottile tocco di nero per legare un arredamento moderno e sofisticato. Inserite il nero come contrappunto tra i colori principali e vedrete come l'aspetto della cucina sarà migliorato.

Foto e modelli di cucina blu e bianca

Date un'occhiata a 50 idee di cucine bianche e blu per trarre ispirazione prima di progettare la vostra.

Immagine 1 - La cucina blu e bianca può portare diverse sfumature di blu, dalle più chiare alle più scure.

Immagine 2 - Qui si è optato per un rivestimento bianco in contrasto con i mobili blu.

Immagine 3 - Cosa ne pensate di un guardaroba blu sfumato?

Immagine 4 - Questo progetto di cucina bianca e blu è caratterizzato dalla tonalità del legno come elemento di spicco.

Immagine 5 - Questa cucina blu reale e bianca è un lusso, con colori in proporzioni equilibrate.

Immagine 6 - La cucina progettata è uno dei modi per portare il colore blu nel design.

Immagine 7 - Il blu grigiastro assicura modernità alla cucina.

Immagine 8 - Qui la cucina bianca e blu è enfatizzata dai toni delicati.

Immagine 9 - Il blu è protagonista dei dettagli di questa piccola cucina.

Immagine 10 - In quest'altra idea di cucina bianca e blu, il granilite si fa notare.

Immagine 11 - Il mobile laccato blu assicura luminosità alla cucina.

Immagine 12 - Se desiderate un design sofisticato, investite in una cucina blu petrolio e bianca.

Immagine 13 - Il piano di lavoro in granito grigio è perfetto in questa cucina bianca e blu.

Immagine 14 - Anche il soffitto può essere blu!

Immagine 15 - Aggiungere il grigio e il legno nella tavolozza dei colori della cucina blu e bianca.

Immagine 16 - A volte basta dipingere la parete di blu.

Immagine 17 - Ispirazione cucina bianca e blu con accenti in acciaio inox

Immagine 18 - Portare il colore in cucina, ma senza perdere la neutralità.

Immagine 19 - Utilizzare gli adesivi per rinnovare il colore dei mobili della cucina.

Immagine 20 - Le piante giocano con la palette di colori della cucina blu navy e bianca.

Immagine 21 - Se cercate ispirazione per la cucina bianca e blu Tiffany, l'avete appena trovata.

Immagine 22 - La calma del blu con la tranquillità del bianco.

Immagine 23 - L'intensa tonalità di blu è il fascino di questa cucina con sfondo bianco.

Immagine 24 - Un tocco di nero nei dettagli per modernizzare il progetto.

Immagine 25 - I due colori appaiono qui in perfetto equilibrio.

Immagine 26 - Basta un dettaglio blu nel rivestimento per cambiare l'aspetto della cucina.

Immagine 27 - Cosa ne pensate delle maniglie dorate per valorizzare il mobile blu della cucina?

Immagine 28 - Per uscire dall'ordinario puntate su armadi blu invece del tradizionale bianco.

Immagine 29 - Questo effetto sulle piastrelle della cucina può essere ottenuto utilizzando degli adesivi.

Immagine 30 - Chic, moderna ed elegante: la cucina blu e bianca è di grande effetto.

Immagine 31 - In questo caso si è optato per un piano di lavoro in pietra sintetica per ottenere un tono di bianco puro e uniforme.

Guarda anche: Credenze per il soggiorno: idee creative e diverse con foto

Immagine 32 - Armadio blu, sfondo bianco e tavolo in legno.

Immagine 33 - La cucina del corridoio è bellissima nel colore blu petrolio.

Immagine 34 - Blu in basso e legno in alto.

Immagine 35 - Il mix di materiali è il punto forte di questa cucina blu navy e bianca.

Immagine 36 - L'illuminazione è la ciliegina sulla torta della cucina blu.

Immagine 37 - Questa cucina industriale ha optato per il contrasto tra il blu e l'acciaio inossidabile.

Immagine 38 - Non tutto deve essere blu, un dettaglio è sufficiente.

Immagine 39 - Anche l'azzurro ha il suo fascino.

Immagine 40 - Quando la cucina e il soggiorno sono integrati, la tavolozza dei colori viene mantenuta tra le due stanze.

Immagine 41 - Che ne dite di portare un tocco di arancione nella cucina blu e bianca?

Immagine 42 - Un po' di vernice blu e voilà... l'armadio acquista il colore desiderato.

Guarda anche: Camera da letto Frozen: 50 fantastiche idee per arredare a tema

Immagine 43 - Scegliete la vostra tonalità di blu preferita e decorate la cucina con essa.

Immagine 44 - In questo caso, il design della cucina blu e bianca è stato caratterizzato da diverse tonalità sulle ante degli armadietti.

Immagine 45 - In quest'altra cucina bianca e blu, il punto focale è costituito dalle sedie gialle.

Immagine 46 - Illuminare la parte inferiore degli armadi e vedere l'effetto che fa.

Immagine 47 - L'armadio blu si abbina perfettamente al dettaglio del pavimento.

Immagine 48 - Il rivestimento blu spezza la monotonia del bianco in questa cucina.

Immagine 49 - Niente di più elegante di una cucina blu navy e bianca.

Immagine 50 - Per una cucina moderna, il consiglio è sempre quello di utilizzare il grigio e il nero in combinazione con il blu e il bianco.

William Nelson

Jeremy Cruz è un designer d'interni esperto e la mente creativa dietro il blog molto popolare, Un blog su decorazioni e suggerimenti. Con il suo occhio acuto per l'estetica e l'attenzione ai dettagli, Jeremy è diventato un'autorità di riferimento nel mondo dell'interior design. Nato e cresciuto in una piccola città, Jeremy ha sviluppato una passione per la trasformazione degli spazi e la creazione di splendidi ambienti fin dalla giovane età. Ha perseguito la sua passione completando una laurea in Interior Design presso una prestigiosa università.Il blog di Jeremy, un blog su decorazione e suggerimenti, gli serve come piattaforma per mostrare la sua esperienza e condividere le sue conoscenze con un vasto pubblico. I suoi articoli sono una combinazione di suggerimenti perspicaci, guide passo-passo e fotografie stimolanti, volti ad aiutare i lettori a creare i loro spazi da sogno. Da piccole modifiche al design a completi rifacimenti della stanza, Jeremy fornisce consigli facili da seguire che si rivolgono a vari budget ed estetica.L'approccio unico di Jeremy al design risiede nella sua capacità di fondere stili diversi senza soluzione di continuità, creando spazi armoniosi e personalizzati. Il suo amore per i viaggi e l'esplorazione lo ha portato a trarre ispirazione da varie culture, incorporando elementi di design globale nei suoi progetti. Utilizzando la sua vasta conoscenza di tavolozze di colori, materiali e trame, Jeremy ha trasformato innumerevoli proprietà in splendidi spazi abitativi.Non solo Jeremy metteil suo cuore e la sua anima nei suoi progetti di design, ma apprezza anche la sostenibilità e le pratiche eco-compatibili. Sostiene il consumo responsabile e promuove l'uso di materiali e tecniche rispettosi dell'ambiente nei suoi post sul blog. Il suo impegno per il pianeta e il suo benessere funge da principio guida nella sua filosofia di design.Oltre a gestire il suo blog, Jeremy ha lavorato a numerosi progetti di design residenziale e commerciale, ottenendo riconoscimenti per la sua creatività e professionalità. È apparso anche nelle principali riviste di interior design e ha collaborato con importanti marchi del settore.Con la sua personalità affascinante e la sua dedizione a rendere il mondo un posto più bello, Jeremy Cruz continua a ispirare e trasformare gli spazi, un consiglio di design alla volta. Segui il suo blog, un blog di decorazione e suggerimenti, per una dose quotidiana di ispirazione e consigli di esperti su tutto ciò che riguarda l'interior design.