Divano da salotto piccolo: modelli e consigli sorprendenti per scegliere il vostro

 Divano da salotto piccolo: modelli e consigli sorprendenti per scegliere il vostro

William Nelson

Tutti hanno bisogno di un divano, ma il problema è quando questo mobile essenziale diventa un elefante bianco in casa, ingombrando lo spazio e disturbando la vita degli abitanti.

E sapete quando questo accade di solito? Quando la stanza è piccola. La scelta di un divano per una stanza piccola deve essere pianificata molto bene in modo da ottenere tre cose fondamentali: comfort, funzionalità e design.

Per fortuna c'è questo post ad aiutarvi: abbiamo raccolto per voi consigli, idee e ispirazioni per scegliere il divano ideale per un soggiorno piccolo, venite a vedere!

Divano da salotto piccolo: consigli per la scelta

Metro a nastro in mano

Il passo più importante nella scelta del divano giusto è prendere le misure del vostro salotto. Può sembrare ovvio, ma credetemi: ci sono molte persone che dimenticano questo dettaglio e si ritrovano con un divano che non si adatta alla stanza.

Pertanto, occorre prendere le misure di tutte le pareti, nonché della larghezza e della lunghezza tra di esse.

Circolazione e funzionalità

Il divano non deve in nessun caso ostacolare la mobilità dei residenti o compromettere la funzionalità dell'ambiente.

Ancora una volta è importante prendere tutte le misure della stanza prima di acquistare il divano.

Un consiglio: se il soggiorno è molto piccolo, potrebbe essere necessario rinunciare a qualche altro mobile per far sì che il divano si inserisca in modo più armonioso. E di quali mobili si tratta? Di solito, il tavolino e il porta TV.

Questi due mobili, molto comuni nei soggiorni, di solito occupano molto spazio e compromettono la funzionalità del divano. E allora la domanda rimane: preferite un divano comodo e bello come lo avete sempre sognato o un divano a mezza bocca che condivide lo spazio prezioso con il tavolino, per esempio?

Il tavolino da caffè può essere sostituito da un tavolino, mentre il porta TV può essere lasciato fuori dall'immagine per far posto a un pannello.

Disposizione della stanza

Forse vi siete già adattati alla forma e alla disposizione del vostro salotto, cioè siete abituati alla disposizione attuale dei mobili, ma questa può e deve cambiare a vantaggio del vostro divano.

Provate a cambiare la posizione del divano o a spostare il televisore su un'altra parete: potreste guadagnare qualche centimetro in più con questo semplice cambiamento.

Design

Non sottovalutate il design e l'aspetto del divano: un buon design non serve solo a rendere più bello il vostro salotto, ma anche a conferire maggiore funzionalità alla stanza.

Per le stanze piccole, l'ideale è puntare su un modello di divano dalle linee rette e senza braccioli: questo formato, oltre a essere più moderno, conferisce una sensazione di ampiezza alla stanza.

Evitate i divani arrotondati con molti dettagli: a differenza del modello precedente, questo tipo di divano tende a ridurre visivamente l'ambiente, poiché ha una struttura più grande.

Colori

Forse sapete già che i colori chiari aumentano la sensazione di spazio e, nel caso di un mobile di grandi dimensioni come un divano, questa percezione è molto maggiore.

Scegliete divani in tonalità neutre, come il bianco, il grigio, il bianco sporco e il beige. Evitate le tonalità scure, anche se neutre, come il nero, il marrone e il verde muschio.

È comunque possibile dare un tocco di colore al divano, scegliendo tra le tonalità pastello e quelle più tenui, come il rosa bruciato, il verde chiaro, il blu e alcuni colori della terra che si adattano bene all'arredamento.

Modelli di divani da salotto piccoli

Divano a due posti

Il modello di divano a due posti è adatto a pareti lunghe fino a 2,5 metri.

Esistono decine di tipi di divani a due posti, facilmente reperibili nei negozi fisici e virtuali, ma è importante ricordare che non tutti i divani a due posti hanno le stesse dimensioni, quindi, ancora una volta, portate con voi il metro.

Un'altra opzione è quella di optare per un divano a due posti su misura per il vostro salotto. Questo tipo di divano paga per due motivi: le dimensioni ideali e la personalizzazione, dato che potete scegliere più liberamente i colori, la forma e il tessuto che preferite.

Divano a tre posti

Il divano a tre posti è leggermente più grande di quello a due posti ed è adatto a pareti lunghe oltre 2,5 metri.

Il vantaggio del divano a tre posti è che può ospitare un maggior numero di persone e di solito può essere venduto in modelli a scomparsa e reclinabili, aumentando il comfort della stanza.

Divano ad angolo

Se avete un soggiorno con un angolo, una buona opzione è proprio il divano angolare, che permette di sfruttare meglio lo spazio disponibile e di offrire comunque posti a sedere supplementari.

Il divano ad angolo è anche un'ottima alternativa per le stanze integrate, in quanto aiuta a delimitare l'area tra gli ambienti.

Divano retrattile e/o reclinabile

Il divano a scomparsa e reclinabile per soggiorno piccolo è stato uno dei più apprezzati del momento, poiché riesce a coniugare praticità e comfort in un unico pezzo, oltre a sostituire egregiamente il vecchio divano letto.

Tuttavia, per utilizzare questo tipo di divano è importante considerare le misure del mobile in due posizioni: aperto e chiuso.

Il divano a scomparsa, una volta aperto, non può bloccare il passaggio, né tantomeno essere incollato alla TV.

Divano modulare

Il divano modulare è dotato di sedute individuali, in modo da avere la libertà di assemblarlo in base alle proprie esigenze del momento.

Il grande vantaggio di questo tipo di divano è la possibilità di sperimentare varie possibilità decorative per la stanza.

Divano con cassapanca

Il divano con cassapanca è una buona alternativa per chi ha molto da conservare, ma soffre di mancanza di spazio. Questo tipo di divano ha un vano nella base ed è perfetto per ospitare oggetti della stanza stessa, come coperte, cuscini, riviste, tra gli altri.

Divano con chaise longue

Il divano con chaise è un'opzione elegante e sofisticata per i soggiorni di piccole dimensioni. In questo modello, uno dei lati del divano è più allungato, per dare maggiore comfort all'arredamento.

Tuttavia, come per il divano a scomparsa, il modello con chaise deve essere ben misurato nello spazio per assicurarsi che si adatti alla stanza e non ostacoli la circolazione.

Date un'occhiata ai 50 design di divani da salotto piccoli qui sotto e lasciatevi ispirare per arredare il vostro:

Immagine 1 - Il divano ideale per un soggiorno piccolo deve essere lineare, pulito e di colore chiaro.

Immagine 2 - Il soggiorno integrato e moderno ha un divano a tre posti marrone e cuscini neri in tinta.

Immagine 3 - Divano a due posti per un soggiorno piccolo: design moderno con accento sul grigio.

Immagine 4 - Soggiorno piccolo con un divano di puro design e stile. Suggerimento: i piedi a vista aumentano la sensazione di spazio nella stanza.

Guarda anche: Case all'interno: 111 foto di interni ed esterni che vi ispirano

Immagine 5 - Divano da salotto piccolo senza braccioli per sfruttare meglio lo spazio.

Immagine 6 - Divano angolare per soggiorno piccolo: il colore grigio chiude la proposta decorativa con molta eleganza.

Immagine 7 - Per allontanarsi dai toni neutri puntate su un divano blu per il piccolo soggiorno.

Immagine 8 - Ricordate di rispettare la distanza minima tra il divano e il televisore per non creare disagio visivo.

Immagine 9 - Divano marrone dal design pulito e moderno in contrasto con la parete bianca del soggiorno.

Immagine 10 - In questo caso, la parete blu ha costituito la base perfetta per mettere in risalto il divano modulare.

.

Immagine 11 - Piccolo, notevole ed estremamente necessario!

Immagine 12 - Divano a due posti per un soggiorno piccolo. Completare l'arredamento con cuscini e coperte.

Immagine 13 - Divano con chaise per soggiorno piccolo: un dettaglio che aggiunge eleganza e fascino all'arredamento.

Immagine 14 - Divano letto per soggiorno piccolo: opzione per chi ha sempre ospiti a casa.

Immagine 15 - Piccolo sì, ma molto elegante!

Immagine 16 - In quest'altra stanza, l'eleganza chiede un passaggio con il divano leggermente curvo in una tonalità neutra.

Guarda anche: Cesto per la festa del papà: consigli per la composizione e 50 idee

Immagine 17 - Divano in pelle per un piccolo soggiorno in stile boho.

Immagine 18 - Puff abbinato al divano.

Immagine 19 - Linee rette, assenza di braccioli e colore neutro: il divano ideale per un soggiorno piccolo.

Immagine 20 - Nel dubbio, puntate sul divano grigio: ha molto da offrire.

Immagine 21 - Se volete un tocco di colore, investite in cuscini.

Immagine 22 - Divano a scomparsa grigio per un soggiorno piccolo: funzionalità, comfort ed estetica nello stesso mobile.

Immagine 23 - Divano ad angolo per soggiorno piccolo Più il formato è moderno e pulito, meglio è.

Immagine 24 - Questo soggiorno piccolo e luminoso presenta un semplice divano ad angolo arricchito da cuscini.

Immagine 25 - Il divano angolare piccolo esiste!

Immagine 26 - Divano a scomparsa per un soggiorno piccolo: l'opzione migliore per chi ama guardare la TV sdraiato sul divano.

Immagine 27 - Quella coperta gialla per fare la differenza nella decorazione del piccolo soggiorno con divano.

Immagine 28 - Volete un divano con braccioli? Allora puntate su un modello dalla forma moderna e dalle linee rette.

Immagine 29 - Soggiorno e home office condivisi e integrati dal divano a due posti.

Immagine 30 - Il divano civettuolo aggiunge molta personalità all'arredamento.

Immagine 31 - Qui, divano e tappeto formano un'unità visiva che contribuisce ad ampliare visivamente la stanza.

Immagine 32 - Soggiorno piccolo con divano bianco, perché no?

Immagine 33 - Divano con chaise per un soggiorno piccolo. Il colore diverso mette in risalto questa parte dell'arredamento.

Immagine 34 - Le dimensioni esatte della stanza, né più piccole né più grandi.

Immagine 35 - Sì, è rosa! Il colore del divano può fare la differenza nell'arredamento.

Immagine 36 - Per sfruttare al meglio ogni centimetro del vostro piccolo soggiorno, optate per un divano angolare pianificato.

Immagine 37 - Gradiente di grigio in questo soggiorno, a partire dal tappeto, passando per il divano e terminando con i quadri.

Immagine 38 - Parete rosa e divano verde: decorazione creativa per un piccolo soggiorno.

Immagine 39 - Puntare su una parete e un divano dello stesso colore è un trucco interessante per uniformare e ingrandire visivamente lo spazio.

Immagine 40 - Né grigio né verde.

Immagine 41 - Il divano per un soggiorno piccolo può funzionare molto bene anche come divisorio.

Immagine 42 - Bianco, piccolo, moderno e minimalista.

Immagine 43 - Un divano in armonia simmetrica con la libreria.

Immagine 44 - Divano grigio per un piccolo soggiorno in stile scandinavo.

Immagine 45 - Divano e parete grigia per creare l'illusione di uno spazio più ampio.

Immagine 46 - Divano bianco per un soggiorno piccolo e minimalista.

Immagine 47 - Ma se è il colore che vi piace, scegliete il divano di velluto verde decorato con cuscini rosa.

Immagine 48 - Piccolo soggiorno in stile rustico con divano in lino e struttura in legno.

Immagine 49 - Divano moderno in pelle per valorizzare il soggiorno di piccole dimensioni.

Immagine 50 - Divano futon: senza pretese, moderno e pieno di carattere.

William Nelson

Jeremy Cruz è un designer d'interni esperto e la mente creativa dietro il blog molto popolare, Un blog su decorazioni e suggerimenti. Con il suo occhio acuto per l'estetica e l'attenzione ai dettagli, Jeremy è diventato un'autorità di riferimento nel mondo dell'interior design. Nato e cresciuto in una piccola città, Jeremy ha sviluppato una passione per la trasformazione degli spazi e la creazione di splendidi ambienti fin dalla giovane età. Ha perseguito la sua passione completando una laurea in Interior Design presso una prestigiosa università.Il blog di Jeremy, un blog su decorazione e suggerimenti, gli serve come piattaforma per mostrare la sua esperienza e condividere le sue conoscenze con un vasto pubblico. I suoi articoli sono una combinazione di suggerimenti perspicaci, guide passo-passo e fotografie stimolanti, volti ad aiutare i lettori a creare i loro spazi da sogno. Da piccole modifiche al design a completi rifacimenti della stanza, Jeremy fornisce consigli facili da seguire che si rivolgono a vari budget ed estetica.L'approccio unico di Jeremy al design risiede nella sua capacità di fondere stili diversi senza soluzione di continuità, creando spazi armoniosi e personalizzati. Il suo amore per i viaggi e l'esplorazione lo ha portato a trarre ispirazione da varie culture, incorporando elementi di design globale nei suoi progetti. Utilizzando la sua vasta conoscenza di tavolozze di colori, materiali e trame, Jeremy ha trasformato innumerevoli proprietà in splendidi spazi abitativi.Non solo Jeremy metteil suo cuore e la sua anima nei suoi progetti di design, ma apprezza anche la sostenibilità e le pratiche eco-compatibili. Sostiene il consumo responsabile e promuove l'uso di materiali e tecniche rispettosi dell'ambiente nei suoi post sul blog. Il suo impegno per il pianeta e il suo benessere funge da principio guida nella sua filosofia di design.Oltre a gestire il suo blog, Jeremy ha lavorato a numerosi progetti di design residenziale e commerciale, ottenendo riconoscimenti per la sua creatività e professionalità. È apparso anche nelle principali riviste di interior design e ha collaborato con importanti marchi del settore.Con la sua personalità affascinante e la sua dedizione a rendere il mondo un posto più bello, Jeremy Cruz continua a ispirare e trasformare gli spazi, un consiglio di design alla volta. Segui il suo blog, un blog di decorazione e suggerimenti, per una dose quotidiana di ispirazione e consigli di esperti su tutto ciò che riguarda l'interior design.