Doccia gocciolante: cosa può essere? Ecco i consigli per risolverlo

 Doccia gocciolante: cosa può essere? Ecco i consigli per risolverlo

William Nelson

La doccia è finita, ma il soffione è ancora lì... a gocciolare acqua. È una scena molto comune e fortunatamente può essere risolta in modo semplice.

Ma prima di sporcarsi le mani, è importante capire cosa c'è dietro il gocciolio della doccia, anche quando è spenta, perché per ogni causa c'è una soluzione diversa:

Doccia gocciolante: cosa può essere?

Oltre al fastidioso rumore delle gocce d'acqua che colpiscono il pavimento, il gocciolio della doccia può comportare anche un aumento della bolletta dell'acqua, poiché nel corso delle ore e dei giorni queste piccole gocce possono portare fino a 50 litri d'acqua a finire letteralmente nello scarico. Per non parlare del problema ambientale, dato che l'acqua è una risorsa sempre più preziosa.

Scoprite le principali ragioni di una doccia che gocciola:

Docce

Chi l'avrebbe mai detto, ma il problema di una doccia che gocciola potrebbe risiedere nel soffione. Questo fenomeno è molto comune nelle docce elettriche e il motivo è semplice: l'acqua accumulata nel soffione esercita una pressione sull'apparecchiatura che finisce per perdere e gocciolare.

La soluzione, tuttavia, è semplice e veloce: basta aprire la doccia e attendere che tutta l'acqua sia defluita.

Guarda anche: Tenda Voil: cos'è, come si usa e modelli di decorazione

E ricordate sempre di chiudere il soffione della doccia prima di chiudere l'acqua per evitare che questo accada di nuovo.

Errore di montaggio della doccia

La doccia è stata recentemente sottoposta a riparazioni o manutenzioni? È possibile che il problema risieda nel montaggio dell'impianto. Se è stato montato male, il gocciolamento potrebbe provenire da lì.

Guarda anche: TV a parete: come posizionarla, tipi di supporto e foto di ispirazione

Anche in questo caso la soluzione è molto semplice: basta aprire la doccia e montare correttamente le parti, approfittando anche dell'occasione per scaricare l'acqua in eccesso. Poi basta rimontare il tutto.

Anello di tenuta

Un'altra causa di un soffione che gocciola è l'anello di tenuta che, con il tempo e la frequenza di utilizzo, si consuma permettendo all'acqua di passare attraverso l'apparecchio, generando la perdita.

Per risolvere questo problema è sufficiente sostituire l'anello di tenuta. Questo pezzo è facilmente reperibile nei negozi di edilizia a prezzi molto convenienti. Per evitare dubbi al momento dell'acquisto, il consiglio è di rimuovere l'anello dalla doccia e portarlo con sé in negozio.

Registrazione

La serranda della doccia può essere un'altra causa del gocciolamento: con il passare del tempo, la filettatura di tenuta della serranda finisce per usurarsi, impedendo alla doccia di chiudersi correttamente.

Quindi vale la pena di fare anche questo controllo. Se conferma il problema, la soluzione è cambiare il pezzo, tutto qui!

Tubi che perdono

Infine, una doccia che gocciola può essere il risultato di una perdita nelle tubature e nell'impianto idraulico. In questo caso, purtroppo, potrebbe essere necessario l'aiuto di un idraulico, soprattutto se il problema riguarda le tubature interne, che corrono all'interno delle pareti.

Per confermare questa possibilità, è necessario esaminare prima le altre ragioni. Se nessuna di queste indica il problema, è molto probabile che sia necessario rivolgersi a un professionista.

Come riparare un soffione della doccia che gocciola

Come si può vedere, riparare una doccia che gocciola non è difficile, ma è importante disporre di alcuni strumenti di base e adottare alcune precauzioni per garantire la sicurezza e la corretta manutenzione:

  • Chiudere la serranda della doccia e portarla in posizione fredda o spenta, quindi spegnere l'interruttore principale per evitare scosse e danni elettrici all'apparecchiatura.
  • Procuratevi gli strumenti necessari per la riparazione: in generale, è importante avere un cacciavite, una chiave, un coltellino appuntito per la pulizia e un panno morbido e asciutto.
  • Iniziare a rimuovere il soffione dalla parete. Scaricare l'acqua in eccesso e aprire l'apparecchio. Controllare l'anello di tenuta. Se è necessario sostituirlo, procurarsi un nuovo pezzo e sostituirlo facendo attenzione a montarlo correttamente. Assemblare il tutto e reinstallare il soffione in posizione.
  • Mentre la doccia è aperta e smontata, cogliete l'occasione per pulirla, soprattutto i piccoli fori dove passa l'acqua. Con l'uso è probabile che questi fori finiscano per impregnarsi di sporco, rendendo difficile l'uscita dell'acqua.
  • Se invece all'interno della doccia è tutto a posto, è necessario esaminare la serranda, rimuovendola dalla parete con l'aiuto di una chiave.
  • Osservare le condizioni dell'anello di gomma che si trova sul gambo del registro. Se si notano segni di usura, sostituire il pezzo. Ricordarsi di portarlo con sé per non avere dubbi sulle dimensioni e sul modello.
  • Con il nuovo anello di tenuta in mano, si dovrebbe ora provvedere alla sua sostituzione sostituendo semplicemente l'uno con l'altro. Rimontare la serranda e verificare se il problema è stato risolto.
  • Se la doccia continua a gocciolare, si può verificare che il problema non sia nella filettatura della serranda. Anche questa parte si usura con il tempo. Se si nota che il pezzo è danneggiato, la soluzione è sostituire l'intera serranda.

Riparare una doccia che gocciola non è un grosso problema, ora basta uscire e porre fine al gocciolamento una volta per tutte.

William Nelson

Jeremy Cruz è un designer d'interni esperto e la mente creativa dietro il blog molto popolare, Un blog su decorazioni e suggerimenti. Con il suo occhio acuto per l'estetica e l'attenzione ai dettagli, Jeremy è diventato un'autorità di riferimento nel mondo dell'interior design. Nato e cresciuto in una piccola città, Jeremy ha sviluppato una passione per la trasformazione degli spazi e la creazione di splendidi ambienti fin dalla giovane età. Ha perseguito la sua passione completando una laurea in Interior Design presso una prestigiosa università.Il blog di Jeremy, un blog su decorazione e suggerimenti, gli serve come piattaforma per mostrare la sua esperienza e condividere le sue conoscenze con un vasto pubblico. I suoi articoli sono una combinazione di suggerimenti perspicaci, guide passo-passo e fotografie stimolanti, volti ad aiutare i lettori a creare i loro spazi da sogno. Da piccole modifiche al design a completi rifacimenti della stanza, Jeremy fornisce consigli facili da seguire che si rivolgono a vari budget ed estetica.L'approccio unico di Jeremy al design risiede nella sua capacità di fondere stili diversi senza soluzione di continuità, creando spazi armoniosi e personalizzati. Il suo amore per i viaggi e l'esplorazione lo ha portato a trarre ispirazione da varie culture, incorporando elementi di design globale nei suoi progetti. Utilizzando la sua vasta conoscenza di tavolozze di colori, materiali e trame, Jeremy ha trasformato innumerevoli proprietà in splendidi spazi abitativi.Non solo Jeremy metteil suo cuore e la sua anima nei suoi progetti di design, ma apprezza anche la sostenibilità e le pratiche eco-compatibili. Sostiene il consumo responsabile e promuove l'uso di materiali e tecniche rispettosi dell'ambiente nei suoi post sul blog. Il suo impegno per il pianeta e il suo benessere funge da principio guida nella sua filosofia di design.Oltre a gestire il suo blog, Jeremy ha lavorato a numerosi progetti di design residenziale e commerciale, ottenendo riconoscimenti per la sua creatività e professionalità. È apparso anche nelle principali riviste di interior design e ha collaborato con importanti marchi del settore.Con la sua personalità affascinante e la sua dedizione a rendere il mondo un posto più bello, Jeremy Cruz continua a ispirare e trasformare gli spazi, un consiglio di design alla volta. Segui il suo blog, un blog di decorazione e suggerimenti, per una dose quotidiana di ispirazione e consigli di esperti su tutto ciò che riguarda l'interior design.