Granito grigio: principali tipologie, caratteristiche e foto di decorazione

 Granito grigio: principali tipologie, caratteristiche e foto di decorazione

William Nelson

Il grigio è spesso visto come un colore monotono e apatico, ma quando si tratta di decorazione d'interni, il grigio può rivelarsi una risorsa di modernità e raffinatezza. E uno dei migliori esempi di come inserire il colore nella decorazione è puntare sul granito grigio.

Questa pietra, molto comune ed economica, può portare un'aria nuova alla vostra cucina, al vostro bagno o alla vostra area esterna. Pertanto, nel post di oggi vi invitiamo a lasciare da parte tutti i pregiudizi sul granito grigio e a conoscere tutte le possibilità e le qualità che questo rivestimento ha da offrire. Siete d'accordo?

Granito grigio: caratteristiche principali

Il granito grigio, come altri tipi di granito, è altamente resistente e durevole. Questa caratteristica lo rende una delle migliori pietre per rivestire i piani di lavoro di cucina e bagno. La pietra resiste alle alte temperature, non si graffia ed è molto facile da pulire.

Il granito grigio può essere utilizzato anche come pavimentazione, soprattutto per le scale, dando un tocco elegante e moderno alla casa.

Il granito grigio si macchia?

Questo dubbio aleggia sempre nella testa di chi pensa di utilizzare il granito, soprattutto quello di tonalità più chiare. Ma state tranquilli: il granito grigio non si macchia. La pietra è impermeabile, senza porosità, cioè non assorbe liquidi e, di conseguenza, non si macchia.

A differenza del marmo, che è poroso e si macchia facilmente, il granito non presenta questo rischio e può essere utilizzato senza timore nella decorazione della casa.

Come aggiungere il granito grigio al vostro arredamento

Il granito grigio può entrare nel progetto di decorazione in diversi modi, il più comune è come rivestimento per lavabi e piani di lavoro. Quando si progetta l'ambiente con il granito grigio si deve tenere conto degli altri colori presenti nel locale, armonizzandoli il più possibile con il tono della pietra scelta.

Se il granito grigio è molto granuloso, preferite combinazioni più neutre, in modo da non inquinare visivamente la stanza.

Il granito grigio si combina anche con diversi tipi di materiali, come il vetro, il legno e l'acciaio inossidabile, ognuno dei quali conferirà uno stile diverso alla decorazione.

Non preoccupatevi di abbinare il colore del piano di lavoro a quello del pavimento: potete realizzare un piano di lavoro in granito grigio e optare per un gres porcellanato di colore diverso, ad esempio, ma ricordate di armonizzare i colori.

Guarda anche: Decorare un piccolo appartamento: scoprite 60 idee sorprendenti

Tipi di granito grigio

Non pensate che il granito grigio sia tutto uguale: esistono diversi tipi di granito e ognuno di essi si adatta meglio a una proposta rispetto a un'altra. Fondamentalmente, ciò che differenzia un granito grigio da un altro è la grana che si forma sulla superficie.

Anche i prezzi sono un fattore di differenza tra i diversi tipi di granito grigio, ma l'importante è che siano tutti molto interessanti dal punto di vista economico. Per darvi un'idea, il metro quadro del tipo di granito grigio più costoso - il grigio Absolute - non supera i 600 dollari al metro quadro, mentre quello più economico - il granito Castelo - si aggira sui 110 dollari al metro.

Scoprite i principali tipi di granito grigio e come integrarli nel vostro arredamento:

Granito grigio arabescato

Il granito grigio arabescato è uno dei graniti più popolari. Questo tipo di granito presenta variazioni di grigio, nero e bianco sulla superficie e una delle sue caratteristiche principali sono i grani piccoli e irregolari sparsi su tutta la pietra. Il prezzo è un'altra attrattiva di questo tipo di granito, dato che il metro quadro non costa più di 100 dollari.

Immagine 1 - Cucina classica bianca con granito grigio arabescato; a terra un bel pavimento in legno.

Immagine 2 - Grigio nella pietra e nei mobili.

Guarda anche: Ingresso con specchio: 50 foto e consigli per il design

Immagine 3 - Il contrasto tra bianco, grigio e legno è il punto forte di questa cucina.

Immagine 4 - In questa cucina, il piccolo bancone è stato realizzato con granito grigio, da abbinare a pareti e mobili dello stesso tono.

Immagine 5 - Neutra e moderna, questa cucina non ha avuto difficoltà a inserire il granito grigio arabescato.

Immagine 6 - Il granito è una pietra senza tempo, capace di adattarsi a qualsiasi proposta decorativa.

Immagine 7 - Classe ed eleganza in questa cucina bianca con piano di lavoro in granito grigio.

Granito grigio Ace of Clubs

Il granito grigio Ace of Clubs è una pietra per chi cerca un progetto d'impatto pieno di personalità. Con uno sfondo bianco grigiastro, questo granito ha grani neri di dimensioni variabili che ricoprono l'intera superficie. Il prezzo del granito grigio Ace of Clubs varia da 170 a 200 dollari al metro quadro.

Immagine 8 - Combinazione sorprendente per il granito di Ás de Paus: piastrelle verdi e mobili in legno.

Immagine 9 - La casa, ben illuminata e arredata in modo pulito, punta sulla neutralità del granito grigio Ás de Paus.

Immagine 10 - Design moderno e autentico con granito grigio Ace of Clubs.

Immagine 11 - Tutto grigio qui, ma tutt'altro che monotono.

Immagine 12 - Mobili grigio chiaro per creare armonia visiva con il granito dello stesso colore

Immagine 13 - Vasca grigia, così come il granito del piano di lavoro.

Immagine 14 - Completate la proposta di cucina grigia con dettagli neri; il risultato è moderno ed elegante.

Granito grigio Castello

Il granito grigio Castelo, composto da minuscoli granelli di colore grigio e beige, è tra i tipi di granito grigio più economici sul mercato. Il prezzo medio al metro quadro di questa pietra non supera i 110 dollari. Un'ottima scelta per chi vuole un progetto bello ed economico.

Immagine 15 - Indipendentemente dalle dimensioni del progetto, il granito grigio Castelo è in grado di gestirlo.

Immagine 16 - Che ne dite di un pavimento straordinario nell'ingresso, senza dover spendere una fortuna? Scegliete il granito Castelo Grey.

Immagine 17 - Versatile, il granito grigio può essere utilizzato per banconi, piani d'appoggio e persino come tavolo, senza perdere il suo fascino.

Immagine 18 - "Riscaldare" la cucina in granito grigio con mobili e pavimenti in legno

Immagine 19 - Un piano di lavoro in granito come elemento di spicco della cucina.

Immagine 20 - La neutralità del grigio permette di abbinarlo a varie tonalità, tra cui il giallo.

Immagine 21 - Questa cucina metterà fine ai vostri pregiudizi sul granito grigio.

Granito grigio assoluto

Il granito grigio assoluto è la scelta perfetta per chi desidera una pietra uniforme, che si adatti soprattutto a proposte moderne e minimaliste. Tuttavia, per questo bisogna essere disposti a pagare un po' di più, dato che il prezzo del granito grigio assoluto può raggiungere quasi 600 dollari al metro quadro.

Immagine 22 - Questa cucina moderna e accogliente ha optato per l'uniformità del granito grigio assoluto.

Immagine 23 - Se volete che il bagno trasudi fascino ed eleganza, scegliete un granito grigio assoluto per il piano del lavabo; completate la proposta con metalli dorati.

Immagine 24 - Il grigio assoluto si adatta perfettamente anche alle proposte di bagni rustici moderni.

Immagine 25 - Bianco, grigio e tanti specchi per creare un bagno sofisticato e glamour.

Immagine 26 - Qui il granito grigio assoluto forma il piano del lavello e si estende lungo i lati formando un bordo differenziato per i mobili.

Immagine 27 - Grigio e nero: un binomio di grande effetto.

Immagine 28 - Progetto moderno e minimalista basato sull'uso del granito grigio assoluto.

Granito grigio Andorinha

Il granito grigio Andorinha presenta un mix di piccoli grani neri e grigi sulla superficie, rendendo la pietra sorprendente in qualsiasi ambiente venga utilizzata. Il prezzo medio di questa pietra è di circa 160 dollari al metro quadro.

Immagine 29 - Piccola cucina, semplice ma ben rifinita con granito grigio rondine.

Immagine 30 - Senza paura di essere felice, questa cucina ha sfruttato la bellezza naturale del granito grigio rondine e ha puntato anche sul colore e sull'allegria della stampa floreale.

Immagine 32 - Lavello scolpito nel granito grigio, una bella proposta, vero?

Immagine 32 - Il granito grigio è ancora più bello se abbinato a mobili scuri.

Immagine 33 - Granito grigio sul pavimento e sul piano di lavoro.

Immagine 34 - Granito grigio con inserti azzurri; una combinazione insolita, ma che alla fine si è rivelata molto felice.

Immagine 35 - A proposito di blu, si noti come il granito grigio rondine si armonizzi bene con i mobili del bagno blu reale.

Granito grigio Corumbá

Il granito Corumbá Grey è una delle pietre più grigie che si possano trovare, perché presenta piccoli grani prevalentemente grigi con pochi dettagli bianchi e neri. L'aspetto finale è quello di una pietra non uniforme ma dall'aspetto gradevole. Il prezzo medio di questo granito è di 150 dollari al metro quadro.

Immagine 36 - Diversi rivestimenti grigi nella stessa cucina: granito grigio Corumbá, cemento bruciato e rivestimento geometrico.

Immagine 37 - Qui il grigio presente nel piano di lavoro in granito è presente anche nel pavimento, ma in una tonalità più chiara.

Immagine 38 - La combinazione accogliente e confortevole di granito grigio e legno.

Immagine 39 - Sfruttate le suggestive granulazioni del granito grigio Corumbá e inseritele nella decorazione.

Immagine 40 - Il classico ed elegante mix tra legno bianco e granito grigio.

Immagine 41 - La durabilità e la resistenza del granito grigio ne consentono l'utilizzo nelle aree di servizio senza compromettere la bellezza e la qualità della pietra.

Immagine 42 - Per bilanciare la neutralità del bianco e del grigio, una parete con sfumature di rosa.

Granito grigio nobile

Il granito Noble Grey è la scelta ideale per chi è alla ricerca di una pietra dai toni uniformi e dalla granulazione sorprendente. Questo granito presenta grani di tre colori diversi: bianco, nero e grigio. Tuttavia, il prezzo del granito Noble Grey non è dei più economici: in media, questa pietra è stata commercializzata a 210 dollari al metro quadro.

Immagine 43 - Arabesque sul pavimento e granito grigio nobile sul piano di lavoro: un abbinamento di grande effetto, ma senza inquinare l'aspetto della cucina.

Immagine 44 - Il granito grigio del piano di lavoro si armonizza molto bene con il rivestimento delle pareti in diverse tonalità di grigio.

Immagine 45 - Lasciate che il granito grigio sia il grande protagonista del vostro progetto

Immagine 46 - Per una cucina in stile classico non c'è niente di meglio di pietre dai toni neutri come il granito grigio nobile.

Immagine 47 - I dettagli neri della pietra aggiungono fascino ed eleganza alla cucina.

Immagine 48 - Piastrelle metalliche e granito grigio, perché no?

Immagine 49 - Tutta la bellezza di un bagno neutro per deliziare l'occhio.

Granito Itabira Ocra

Il granito Itabira ocra è un mix armonioso di venature grigie e gialle. La pietra si abbina a diverse proposte decorative e porta quel tocco di comfort e accoglienza, grazie alla tonalità più calda della sua superficie. Per avere una copia del granito Itabira ocra nella vostra casa dovrete investire circa 200 dollari al metro quadro.

Immagine 50 - La facilità di pulizia è uno dei grandi vantaggi del granito.

Immagine 51 - Isola della cucina rivestita di granito grigio ocra Itabira.

Immagine 52 - Qui l'acciaio inox del minifrigo dialoga direttamente con il granito grigio del piano di lavoro.

Immagine 53 - Combinazione insolita: granito grigio con stampa poa sulla parete

Immagine 54 - Si noti come la tonalità giallastra di questo granito renda la cucina accogliente.

Immagine 55 - Nel dettaglio, la pietra appare ancora più affascinante.

Immagine 56 - Il tono del legno incontra il tono grigio-giallastro del granito.

Immagine 57 - Perché non investire in una composizione grigia e blu?

Granito grigio argento

Il granito grigio argento si caratterizza per le sfumature di grigio chiaro e scuro che compongono la sua superficie, a volte segnata da delicate venature, a volte ricca di piccoli punti. Il prezzo medio di questa pietra si aggira intorno ai 200 dollari al metro quadro.

Immagine 58 - Granito grigio argento sul piano di lavoro della cucina

Immagine 59 - Una scelta sicura per chi desidera un design di grande impatto.

Immagine 60 - La neutralità di questa cucina con granito grigio è stata ammorbidita con l'uso di piccoli oggetti dai colori vivaci e brillanti.

Immagine 61 - Per il bagno grigio, granito grigio.

Immagine 62 - L'acciaio inox e il metallo formano una bella combinazione con il granito grigio.

Immagine 63 - I mattoni da demolizione spezzano la predominanza del grigio che si ritrova sia sul piano di lavoro in granito che sul pavimento in porcellana.

Immagine 64 - E, per concludere, un progetto di cucina con granito grigio che non lascia dubbi: può e deve essere la scelta perfetta anche per voi.

William Nelson

Jeremy Cruz è un designer d'interni esperto e la mente creativa dietro il blog molto popolare, Un blog su decorazioni e suggerimenti. Con il suo occhio acuto per l'estetica e l'attenzione ai dettagli, Jeremy è diventato un'autorità di riferimento nel mondo dell'interior design. Nato e cresciuto in una piccola città, Jeremy ha sviluppato una passione per la trasformazione degli spazi e la creazione di splendidi ambienti fin dalla giovane età. Ha perseguito la sua passione completando una laurea in Interior Design presso una prestigiosa università.Il blog di Jeremy, un blog su decorazione e suggerimenti, gli serve come piattaforma per mostrare la sua esperienza e condividere le sue conoscenze con un vasto pubblico. I suoi articoli sono una combinazione di suggerimenti perspicaci, guide passo-passo e fotografie stimolanti, volti ad aiutare i lettori a creare i loro spazi da sogno. Da piccole modifiche al design a completi rifacimenti della stanza, Jeremy fornisce consigli facili da seguire che si rivolgono a vari budget ed estetica.L'approccio unico di Jeremy al design risiede nella sua capacità di fondere stili diversi senza soluzione di continuità, creando spazi armoniosi e personalizzati. Il suo amore per i viaggi e l'esplorazione lo ha portato a trarre ispirazione da varie culture, incorporando elementi di design globale nei suoi progetti. Utilizzando la sua vasta conoscenza di tavolozze di colori, materiali e trame, Jeremy ha trasformato innumerevoli proprietà in splendidi spazi abitativi.Non solo Jeremy metteil suo cuore e la sua anima nei suoi progetti di design, ma apprezza anche la sostenibilità e le pratiche eco-compatibili. Sostiene il consumo responsabile e promuove l'uso di materiali e tecniche rispettosi dell'ambiente nei suoi post sul blog. Il suo impegno per il pianeta e il suo benessere funge da principio guida nella sua filosofia di design.Oltre a gestire il suo blog, Jeremy ha lavorato a numerosi progetti di design residenziale e commerciale, ottenendo riconoscimenti per la sua creatività e professionalità. È apparso anche nelle principali riviste di interior design e ha collaborato con importanti marchi del settore.Con la sua personalità affascinante e la sua dedizione a rendere il mondo un posto più bello, Jeremy Cruz continua a ispirare e trasformare gli spazi, un consiglio di design alla volta. Segui il suo blog, un blog di decorazione e suggerimenti, per una dose quotidiana di ispirazione e consigli di esperti su tutto ciò che riguarda l'interior design.