Kalanchoe: come curarla, piantine e idee di decorazione

 Kalanchoe: come curarla, piantine e idee di decorazione

William Nelson

Con fiori piccoli e delicati disposti a bouquet, la Kalanchoe sorprende per la sua bellezza rustica e colorata e per la sua semplicità. Conosciuta anche come fiore della fortuna, la Kalanchoe è originaria del continente africano, dove è chiamata anche Kalandiva.

La Kalanchoe ha un significato molto particolare, soprattutto se regalata, in quanto la pianta è simbolo di prosperità, fortuna e felicità.

E sapevate che la Kalanchoe è un tipo di succulenta? Proprio così, il fiore della fortuna appartiene alla famiglia delle Crassulacee, il che significa che non c'è da stupirsi che le sue foglie siano così "paffute".

La Kalanchoe si può trovare in diverse tonalità di colore, le più comuni sono la Kalanchoe rossa, gialla, arancione, rosa e bianca. E chi preferisce, può puntare sulla Kalanchoe in versione mini, un tipo ancora più delicato della specie.

Come prendersi cura della Kalanchoe

Suolo

La Kalanchoe ama un terreno ricco di materia organica, poroso e molto ben drenato. Per la messa a dimora, il consiglio è di preparare un miscuglio composto da una parte di terriccio comune, una parte di terriccio vegetale e due parti di sabbia.

Fertilizzazione

È molto importante concimare la Kalanchoe per garantire una fioritura intensa e abbondante. Oltre a un terreno ricco di sostanza organica, è possibile fornire una concimazione annuale con humus di vermi, farina d'ossa e panelli di ricino. Vale anche la pena di investire in un concime NPK (azoto, fosforo e potassio), dove la quantità di fosforo (P) dovrebbe essere maggiore, poiché questo minerale è responsabile diQuando fiorisce la Kalanchoe? La fioritura della Kalonchoe avviene tra la fine dell'autunno e l'inizio della primavera. Se la pianta è ben curata, i fiori possono durare fino a tre mesi.

Irrigazione

Come ogni pianta grassa, la Kalanchoe non tollera l'eccesso d'acqua e le annaffiature frequenti. Si consiglia di annaffiarla solo quando il terreno è asciutto, in media ogni tre giorni, ma accertatevi che sia necessario toccando la terra nel vaso. Ricordate che troppa acqua può far marcire le radici della Kalanchoe, mentre la mancanza d'acqua fa ingiallire le foglie della pianta.

Luminosità

La Kalanchoe ha bisogno della luce diretta del sole per mantenersi bella e sana, quindi finisce per non essere una buona opzione per gli ambienti interni, tranne nel caso in cui si trovi in un luogo con un buon apporto di luce. Un consiglio è quello di utilizzare le Kalanchoe in fioriere sul balcone o in giardino.

Come fare le piantine di kalanchoe

Il modo più semplice ed efficace per fare talee di Kalanchoe è il metodo del paletto. Ciò significa che dovrete tagliare un ramo della pianta lungo almeno cinque centimetri, quindi rimuovere le foglie in eccesso, lasciandone solo due. Avvolgete il ramo in un tovagliolo di carta e mettetelo in un luogo ombreggiato per circa tre giorni per farlo asciugare: questo processo è noto come calcinazione.

Trascorso questo periodo, piantate la talea in un vaso con il terriccio preparato come sopra. Inumidite il terriccio con l'aiuto di un flacone spray. Da quel momento in poi, aspettate che la vostra kalanchoe germogli. Ricordate solo di proteggere la talea dal sole durante questo processo di radicazione e di mantenere il terriccio sempre umido.

Prezzo e dove acquistare Kalanchoe

La Kalanchoe è una pianta molto facile da trovare in vendita, anche le grandi catene di supermercati la vendono. Anche il prezzo della Kalanchoe è molto interessante, in media un vaso costa circa 10-15 dollari.

Come utilizzare la kalanchoe nella decorazione

La Kalanchoe può essere utilizzata con grande successo per decorare case e luoghi di lavoro, soprattutto perché è una specie facile da coltivare, che richiede solo una buona illuminazione.

Essendo una pianta dall'aspetto rustico, la Kalanchoe si abbina molto bene ai vasi di legno e alle fibre naturali, come la juta. Ma se volete dare alla pianta un aspetto più sofisticato, investite in un vaso di ceramica: il risultato sarà altrettanto bello.

Utilizzate la Kalanchoe in soggiorno, in cucina, in camera da letto e persino in bagno, in vasi singoli o in composizione con altri vasi. Sul balcone e in altre aree esterne, le Kalanchoe sono bellissime se piantate in fioriere o se formano ciuffi super colorati in grandi vasi o se vengono piantate direttamente in giardini e aiuole.

60 idee di stanze decorate con Kalanchoe

Sorprendetevi ora con la selezione di 60 foto di stanze decorate con Kalanchoe, vedrete come questa semplice e popolare pianta può diventare un grande punto di forza nell'ambiente:

Immagine 1 - Kalanchoe arancione in un vaso bianco; non ci vuole molto per utilizzare questa pianta nel vostro arredamento.

Immagine 2 - Qui i vasi di cemento accolgono molto bene la mini kalanchoe rosa, la succulenta stone rose e la mini Spada di San Giorgio.

Immagine 3 - Uno spettacolo di colori e di vita con i vari kalancho in vaso.

Immagine 4 - Calanchi colorati su supporto macrame.

Immagine 5 - Mix di colori con i kalanchoes; una delizia floreale per rallegrare la casa.

Immagine 6 - Per chi non lo sapesse, la kalanchoe è un tipo di succulenta.

Immagine 7 - Calanchi rosa su supporto blu, un bel contrasto di colori.

Immagine 8 - Quando acquistate la vostra kalanchoe, scegliete quella con il maggior numero di boccioli, indice che la vostra pianta rimarrà in fiore per molto tempo.

Immagine 9 - Composizioni con kalanchoes per il tavolino.

Immagine 10 - Mini kalanchoes per decorare il tavolo del compleanno.

Immagine 11 - Bellissima kalanchoe in piena fioritura; il tono rosa dei fiori conferisce un'aria romantica e delicata alla stanza.

Immagine 12 - Calanchi arancioni per comporre la decorazione di Halloween.

Immagine 13 - Il vaso dorato aggiunge un tocco di glamour alla kalonchoe rosa.

Immagine 14 - Ceramica portoghese e kalanchoe bianca: una bella composizione.

Immagine 15 - Un gradiente di colori formato dai vasi di kalanchoes.

Immagine 16 - I kalanchoes dominano l'arredamento di questo soggiorno in stile rustico.

Immagine 17 - Composizione moderna ed elegante per il soggiorno realizzata con kalanchoes bianchi.

Immagine 18 - I vasi rustici in cemento per i kalanchoes sono affascinanti.

Immagine 19 - Più boccioli, più fiori in arrivo!

Immagine 20 - La credenza in pietra è resa più delicata dalla presenza colorata dei kalanchoes.

Immagine 21 - Mini kalanchoe in vaso di fibra di cocco e sospesa con una corda di sisal.

Immagine 22 - Tutta la vivacità e l'energia dell'arancio presenti attraverso la delicata kalanchoe.

Immagine 23 - I tubi in PVC colorati sono diventati il supporto perfetto per gli allegri kalanchoes; un'ottima opzione per l'uso in aree esterne e balconi.

Immagine 24 - La varietà di colori della kalanchoe permette di utilizzare la pianta per comporre diverse decorazioni per feste, soprattutto matrimoni.

Immagine 25 - I kalanchoes bianchi integrano questa decorazione argentata per il Capodanno.

Immagine 26 - La forma a bouquet rende i piccoli fiori della kalanchoe ancora più belli.

Immagine 27 - Da adulta, la kalanchoe può raggiungere un'altezza di poco superiore ai 30 centimetri.

Immagine 28 - Kalanchoes per decorare l'area esterna rustica della casa.

Immagine 29 - L'ambiente bianco e pulito ha ricevuto un tocco di vita e freschezza con la kalanchoe.

Immagine 30 - Cachepot in vetro per la mini kalanchoe.

Immagine 31 - Vasi e cachepot insoliti e divertenti ospitano i diversi kalancho.

Immagine 32 - Elegante decorazione realizzata con kalanchoes bianchi.

Immagine 33 - Tre kalancho si appoggiano alla grondaia di questa finestra, assorbendo tutta la luce che entra nella stanza.

Immagine 34 - Il tono rosa dei kalanchoes spicca sullo sfondo dei colori scuri.

Immagine 35 - Kalanchoe rossa: ce n'è per tutti i gusti.

Immagine 36 - Un vaso di kalanchoes rigoglioso e ben curato.

Immagine 37 - I kalancho sono un'ottima opzione regalo, soprattutto perché simboleggiano fortuna, prosperità e felicità.

Immagine 38 - Grazie alle loro dimensioni ridotte, i kalanchoes consentono di creare una serie di supporti e vasi creativi, come questo realizzato in tessuto e sospeso da una sottile corda.

Immagine 39 - I kalancho gialli sono un'evidenza pura accanto al bianco della decorazione.

Immagine 40 - Per ogni kalanchoe arancione, un vaso di colore diverso.

Immagine 41 - Piccole e delicate composizioni realizzate con fiori di kalanchoe nei colori giallo e bianco.

Immagine 42 - Per la decorazione, provate a combinare tre vasi di kalanchoes in colori diversi.

Immagine 43 - Questa cucina romantica e delicata è completata dalla kalanchoe rosa sul piano di lavoro.

Guarda anche: Serata cinema: come decorare, pianificazione, consigli e tante foto

Immagine 44 - Vaso con un mix di piante, tra cui la kalanchoe.

Immagine 45 - La rusticità ha a che fare con i kalanchoes.

Immagine 46 - Che bella ispirazione! Qui i kalanchoes arancioni formano un ciuffo che circonda e contorna il giardino anteriore.

Immagine 47 - Kalanchoes, orchidee, piante grasse: c'è un po' di tutto in questo vaso.

Immagine 48 - Decorazione piena di positività con la Kalanchoe bianca e la pietra di cristallo.

Immagine 49 - In caso di dubbio, optate per vasi rustici per i kalanchoes.

Guarda anche: Tende per camera da letto matrimoniale

Immagine 50 - Cucina decorata con kalanche di tutti i colori.

Immagine 51 - I cachepot di carta completano la composizione di kalanche sul tavolo.

Immagine 52 - Questo soggiorno moderno non ha avuto dubbi e ha investito nei kalanchoes come elemento di spicco.

Immagine 53 - Decorate con rami di kalanchoe, guardate che aspetto delicato!

Immagine 54 - Fioriera in legno con kalanchoes; un modo molto comune di coltivare la pianta.

Immagine 55 - Per una fioritura abbondante della kalanchoe utilizzate un concime NPK con una maggiore concentrazione di fosforo.

Immagine 56 - I kalanchoes fioriscono tra l'autunno e la primavera.

Immagine 57 - Che ne dite di vasi di latta per i kalanche? Praticate la sostenibilità mentre coltivate le vostre piantine.

Immagine 58 - Se volete una decorazione allegra e vivace, mettete al centro la kalanchoe.

Immagine 59 - Kalanchoes di vario tipo che compongono questa moderna composizione.

Immagine 60 - Luce e sole per i kalancho, per essere sempre bellissimi!

William Nelson

Jeremy Cruz è un designer d'interni esperto e la mente creativa dietro il blog molto popolare, Un blog su decorazioni e suggerimenti. Con il suo occhio acuto per l'estetica e l'attenzione ai dettagli, Jeremy è diventato un'autorità di riferimento nel mondo dell'interior design. Nato e cresciuto in una piccola città, Jeremy ha sviluppato una passione per la trasformazione degli spazi e la creazione di splendidi ambienti fin dalla giovane età. Ha perseguito la sua passione completando una laurea in Interior Design presso una prestigiosa università.Il blog di Jeremy, un blog su decorazione e suggerimenti, gli serve come piattaforma per mostrare la sua esperienza e condividere le sue conoscenze con un vasto pubblico. I suoi articoli sono una combinazione di suggerimenti perspicaci, guide passo-passo e fotografie stimolanti, volti ad aiutare i lettori a creare i loro spazi da sogno. Da piccole modifiche al design a completi rifacimenti della stanza, Jeremy fornisce consigli facili da seguire che si rivolgono a vari budget ed estetica.L'approccio unico di Jeremy al design risiede nella sua capacità di fondere stili diversi senza soluzione di continuità, creando spazi armoniosi e personalizzati. Il suo amore per i viaggi e l'esplorazione lo ha portato a trarre ispirazione da varie culture, incorporando elementi di design globale nei suoi progetti. Utilizzando la sua vasta conoscenza di tavolozze di colori, materiali e trame, Jeremy ha trasformato innumerevoli proprietà in splendidi spazi abitativi.Non solo Jeremy metteil suo cuore e la sua anima nei suoi progetti di design, ma apprezza anche la sostenibilità e le pratiche eco-compatibili. Sostiene il consumo responsabile e promuove l'uso di materiali e tecniche rispettosi dell'ambiente nei suoi post sul blog. Il suo impegno per il pianeta e il suo benessere funge da principio guida nella sua filosofia di design.Oltre a gestire il suo blog, Jeremy ha lavorato a numerosi progetti di design residenziale e commerciale, ottenendo riconoscimenti per la sua creatività e professionalità. È apparso anche nelle principali riviste di interior design e ha collaborato con importanti marchi del settore.Con la sua personalità affascinante e la sua dedizione a rendere il mondo un posto più bello, Jeremy Cruz continua a ispirare e trasformare gli spazi, un consiglio di design alla volta. Segui il suo blog, un blog di decorazione e suggerimenti, per una dose quotidiana di ispirazione e consigli di esperti su tutto ciò che riguarda l'interior design.