Salotti piccoli: 77 bellissimi progetti a cui ispirarsi

 Salotti piccoli: 77 bellissimi progetti a cui ispirarsi

William Nelson

Per molte persone arredare un soggiorno piccolo è un compito molto difficile, ma attualmente gli appartamenti hanno sempre meno spazio e nascono con l'intenzione di integrarsi con la sala da pranzo. Ma con alcuni consigli è possibile avere un ambiente piacevole con mobili pratici ed essenziali per la vita quotidiana.

Per cominciare, è essenziale avere a disposizione le misure dello spazio per iniziare a progettare il soggiorno. Dopodiché, è necessario tenere presente che, date le dimensioni, è essenziale avere pochi mobili a disposizione. Quindi, se si desidera decorare, utilizzare mensole o nicchie alle pareti con tinte in toni chiari per dare una sensazione di ampiezza. Con le stanze integrate, fare attenzione ai tavoli da pranzo, l'ideale è cheessere di dimensioni tali da consentire la circolazione intorno ad esso.

Un divano leggero con braccioli stretti armonizza il look e, se non c'è spazio per un tavolino, si possono usare sgabelli bassi per appoggiare gli oggetti decorativi (riviste, bicchieri, vasi, ecc.). Ricordate anche che la libreria a tutta altezza appesantisce l'ambiente, quindi si consiglia un mobile basso con spazio per appoggiare i pouf se si ricevono più visitatori, abbinandolo a mensole sciolte a parete.si consiglia di risparmiare spazio con pannelli a parete, di appoggiarli su panche basse o di incassarli direttamente nella parete.

Per la parte posteriore della stanza che ha una finestra o una porta sul balcone, si può valorizzare molto con una bella tenda o con un colore delle pareti dai toni forti per dare più personalità alla decorazione.

Ispirazioni di piccoli soggiorni arredati con molto stile

Lasciatevi ispirare da alcune piccole stanze che Decor Fácil ha separato per voi:

Immagine 1 - Puntate sui colori chiari per rendere l'ambiente più pulito.

Lo stile d'arredo scandinavo, come quello minimalista, punta sui colori chiari per avere un maggiore senso di spaziosità. In questo progetto vediamo proprio questo approccio, con i colori chiari, la stanza che è piccola può sembrare più grande di quanto non sia in realtà. Questa è una delle tecniche utilizzate per decorare gli spazi piccoli: usare trucchi visivi per cambiare la percezione della stanza da parte delle persone.ambiente.

Immagine 2 - Per sfruttare ancora di più lo spazio, scegliete una scaffalatura e una pannellatura con armadietti per riporre gli oggetti.

Negli ambienti piccoli, sfruttate gli spazi aerei per utilizzare nicchie o piccoli armadietti. In questo modo guadagniamo spazio per riporre diversi tipi di oggetti, oltre a dare un altro volto alla decorazione. In questo progetto, il pannello con scaffale adotta questo approccio in modo equilibrato, senza lasciare l'ambiente carico.

Immagine 3 - Soggiorno con divano basso che occupa poco spazio in senso verticale.

Un altro modo per aumentare la sensazione di spaziosità della stanza è quello di lasciare le pareti pulite, senza quadri o oggetti che occupano molto spazio verticale. In questa proposta, il divano del soggiorno è basso e aiuta a mantenere la parete pulita. In esso, solo la carta da parati con un'illustrazione morbida, un modo per rompere la monotonia. Con tutti i colori neutri, è interessante scegliere oggetti decorativi con coloripiù vivaci, come vasi, cuscini, lampadari, portariviste e altro.

Immagine 4 - Utilizzate una tavolozza di colori coerente nella scelta di mobili e oggetti.

La scelta di più colori diversi per gli oggetti decorativi richiede equilibrio e creatività. In questo senso, utilizzate anche i toni pastello che sono in aumento nella decorazione al momento della progettazione. In questo soggiorno: tenda rosa chiaro, quadro verde, cuscini gialli e rossi, puff centrale blu navy, tappeto a righe bianche e nere e divano grigio blu. Il tutto senza perdere la caratteristica di pulizia.delle pareti bianche.

Immagine 5 - Decorazione di un piccolo soggiorno con stile classico e mobili in legno scuro.

Immagine 6 - Scegliere lo stile minimalista per decorare un soggiorno piccolo.

La decorazione in stile minimalista può essere un'ottima scelta quando si arredano ambienti di piccole dimensioni, questo perché ha come caratteristica l'uso della praticità e della funzionalità utilizzando pochi oggetti decorativi e mobili. Le pareti chiare con pavimenti in legno o laminati dai toni chiari lasciano all'ambiente un aspetto più naturale, rompendo la neutralità del bianco. In questa proposta, ci sono pochiquadri ed elementi sulle mensole, anche in questo caso in tonalità tenui per non farli risaltare troppo rispetto al colore della parete.

Immagine 7 - Creare un contrasto per evidenziare un particolare attributo della decorazione.

La combinazione di colori contrastanti può essere utilizzata per mettere in risalto un particolare oggetto o caratteristica dell'arredamento. In questo esempio, il divano, i quadri e altri oggetti sono messi in risalto dal posizionamento di fronte a una parete scura color grafite.

Immagine 8 - Combinare il soggiorno con un piccolo angolo studio.

Con un po' di spazio in più, questa proposta aggiunge una mensola in vetro e una credenza utilizzata come scrivania per il computer.

Immagine 9 - Progetto che sceglie un colore vivace per distinguersi in un ambiente con toni chiari.

In questo progetto, il colore viola è stato scelto per contrastare con i toni tenui del pavimento, delle pareti e del soffitto. Per quanto riguarda l'illuminazione, il lucernario consente l'ingresso di un'ampia luce naturale proprio al centro della stanza.

Immagine 10 - Un piccolo progetto di soggiorno con un'attenzione particolare all'illuminazione.

L'illuminazione è un fattore che influisce direttamente sulla sensazione di ampiezza di qualsiasi stanza. Che sia naturale o meno, è consigliabile che sia ampia, soprattutto per gli ambienti piccoli che devono sfruttare ogni spazio. Nelle stanze con poca illuminazione esterna, è interessante considerare l'utilizzo di un progetto dedicato a questo proposito.

Immagine 11 - Sfruttate al massimo ogni centimetro utilizzando mobili stretti.

Guarda anche: Lavaggio a secco: cos'è, come si fa, vantaggi e svantaggi

In ambienti ristretti, scegliete mobili stretti per ridurre al minimo la circolazione, come in questo soggiorno con divano e piccolo scaffale. In questo modo l'accesso al balcone è libero.

Immagine 12 - Utilizzate mobili bassi come divani e tavolini.

In una stanza stretta, cercate mobili compatibili con lo spazio disponibile. In questo esempio non si usano scaffali e il televisore è incassato nella parete. Un'altra opzione è quella di scegliere mobili bassi per rendere lo spazio verticale più aperto e pulito.

Immagine 13 - Soggiorno piccolo che delimita lo spazio con un divano a L.

In questo progetto si propone di spostare il soggiorno oltre la portata del muro. A questo scopo è stato scelto un divano a L che delimita lo spazio disponibile. In assenza di pareti e con un'intercapedine disponibile, si può utilizzare questo approccio.

Immagine 14 - Soggiorno semplice e piccolo con divano a terra e scaffali.

Immagine 15 - Soggiorno dai colori sobri.

Con i toni del grigio scuro sia alle pareti che sul divano, questo soggiorno si arricchisce di colore negli oggetti decorativi. I quadri sono diversi l'uno dall'altro. Inoltre, i cuscini, il vaso e la poltrona in pelle rendono l'ambiente più vivace.

Immagine 16 - Soggiorno moderno.

Guarda anche: Gli aeroporti più grandi del mondo: la Top 20 per dimensioni e numero di passeggeri

Immagine 17 - Un'altra ispirazione di soggiorno in stile minimalista.

I mobili in legno chiaro con spessori sottili si trovano nei progetti di arredamento in stile minimalista.

Immagine 18 - Usate il bianco per mantenere l'ambiente ancora più pulito.

Una grande ispirazione per gli amanti dello stile pulito: il bianco è fortemente presente in questa stanza, sia sulle pareti, che sul soffitto e sullo scaffale. Scegliete un'illuminazione appropriata per evidenziare questi attributi.

Immagine 19 - Un ambiente che sfrutta appieno l'illuminazione naturale.

In una moderna casa di campagna, la scelta dell'arredamento del soggiorno è fatta con mobili in legno, che insieme al divano in pelle, rimandano all'aspetto rustico del luogo.

Immagine 20 - Scegliete un tavolino piccolo per guadagnare spazio di circolazione.

In un piccolo soggiorno dall'arredamento elegante, è stato scelto un tavolino in metallo più stretto per mantenere la circolazione circostante. Il colore beige è presente in questa stanza, sia nella carta da parati scelta che nella tenda.

Immagine 21 - Osate e scegliete colori insoliti per rendere l'ambiente ancora più suggestivo.

In un salotto dai colori neutri e dai dettagli metallici, spicca il divano verde, che può essere un colore diverso da utilizzare nell'arredamento. C'è anche un bel quadro e un lampadario centrale diverso, pieno di piume.

Immagine 22 - Soggiorno con mobili classici per chi ama lo stile.

In un soggiorno di piccole dimensioni con arredi più classici, questo progetto mette in risalto le stampe sulle tende, sui cuscini e persino sul tappeto.

Immagine 23 - Aggiungete un tocco di personalità con oggetti decorativi.

Gli oggetti decorativi dicono molto dei proprietari della casa. Aggiungete il vostro tocco personale utilizzando fotografie, quadri, immagini, paralumi, cuscini e tappeti con disegni e stampe che vi piacciono. Ricordate sempre di mantenere l'armonia e di non appesantire l'ambiente.

Immagine 24 - Scegliete colori neutri con piccoli dettagli di colore negli oggetti decorativi.

I colori neutri non passano mai di moda e permettono di destinare il protagonista dei colori agli oggetti decorativi. Il vantaggio è che ambienti come questo sono più flessibili e possono cambiare volto secondo la volontà degli abitanti.

Immagine 25 - Piccoli quadri possono dare un tocco di colore a una stanza neutra.

In questo progetto di un soggiorno semplice con pochi colori, sono state scelte forme diverse di quadri per dare più allegria e movimento alla decorazione.

Immagine 26 - L'uso di toni chiari su pareti, pavimento e scaffali aumenta la sensazione di spaziosità di questa piccola stanza.

Per creare un ambiente pulito, scegliete pochi oggetti e mobili. Mantenete i colori neutri per aumentare la sensazione di spaziosità della stanza. In questo progetto, vediamo esattamente questo approccio nella decorazione.

Immagine 27 - La carta da parati aggiunge un tocco di raffinatezza a qualsiasi ambiente.

In questa stanza con ampia luce naturale e colori chiari, la carta da parati è stata scelta per aggiungere un tocco di colore con stampe e colori tenui sulla parete. La lampada a colonna è un'altra opzione cool da utilizzare nell'angolo della stanza e ci sono una moltitudine di modelli con forme e colori diversi disponibili in vendita.

Immagine 28 - Soggiorno in un appartamento tipo soppalco .

Immagine 29 - Piccolo soggiorno con specchio.

Decorare stanze piccole richiede trucchi e accorgimenti per mascherare la mancanza di spazio. Uno degli approcci interessanti da prendere in considerazione è l'uso di specchi alle pareti. Riflettono parte della stanza, dando l'impressione di proseguire a prima vista.

Immagine 30 - Un piccolo progetto di soggiorno integrato nella sala da pranzo

Immagine 31 - Decorazione di un piccolo soggiorno con due sedie e un divano senza braccioli.

In un soggiorno con soffitti alti e pareti in mattoni, per una delle pareti è stato scelto un rivestimento specifico con tonalità blu e nere. A rendere più suggestivo l'ambiente è stato il colore rosso, utilizzato per il vaso, le sedie e i cuscini del divano.

Immagine 32 - Un bellissimo progetto di piccolo soggiorno integrato nel balcone.

Immagine 33 - Arredare un soggiorno piccolo senza tavolino.

Il tavolino può certamente essere un alleato per posizionare oggetti decorativi e come supporto per bicchieri e cibo. Tuttavia, c'è chi preferisce lasciare questo spazio libero per la circolazione delle persone, soprattutto nelle stanze che hanno una porta diretta al balcone (configurazione molto comune negli appartamenti).

Immagine 34 - Design del soggiorno con poltrona gialla e tavolino trasparente.

Immagine 35 - Proposta di soggiorno piccolo con panca laterale e divano a scomparsa

Immagine 36 - Decorazione del soggiorno con tavolino basso a specchio.

Soggiorno con parete di mattoni, divano grigio e tavolo a specchio: per dare più colore e vita a questo progetto, sono state scelte combinazioni di colori più psichedelici, sia nel puff, sia nella pittura, sia nei cuscini.

Immagine 37 - Una scelta moderna di mobili per il soggiorno che si collega alla cucina con molto fascino e armonia.

Immagine 38 - Un ambiente moderno, pulito e molto accogliente con una combinazione di toni grigi, bianchi e legno.

Per le donne: aggiungete oggetti con caratteristiche e colori dell'universo femminile per avere una stanza molto più delicata.

Immagine 39 - Chi dice che il piccolo soggiorno non può ospitare un home theatre con proiettore?

Immagine 40 - Soggiorno con TV, parete in cemento bruciato e decorazioni semplici.

Immagine 41 - In questa idea, il mobile TV in metallo si collega all'isola centrale della cucina.

Immagine 42 - Piccolo soggiorno con TV integrata in un pannello laccato.

Un design decorato nei toni del beige e del grigio. In questa stanza c'è una bella rastrelliera con sbuffi di pelle.

Immagine 43 - Un soggiorno dal design molto femminile con una combinazione di verde e rosa.

Immagine 44 - Piccolo soggiorno per monolocale: con divano leggero e tavolo o scrivania per la TV.

Immagine 45 - Un altro esempio di soggiorno con ufficio in casa

Immagine 46 - Design di un piccolo soggiorno senza televisione.

Immagine 47 - Soggiorno piccolo e accogliente: mobili blu scuro e grigi.

Immagine 48 - Piccolo soggiorno con divano azzurro.

Un soggiorno che punta sui colori pastello: l'azzurro del divano abbinato a cuscini rosa, gialli e bianchi.

Immagine 49 - Un consiglio perfetto per chi ha bisogno di adattare ogni angolo dello spazio.

Immagine 50 - Soggiorno per un appartamento molto piccolo.

Immagine 51 - Soggiorno semplice e piccolo con TV integrata nella cucina.

Immagine 52 - Piccolo angolo del soggiorno con divano, mobile in legno, mensole, specchio e portabicchieri laterale.

Immagine 53 - Piccolo soggiorno con panca stretta dietro il divano.

Immagine 54 - Piccolo soggiorno con mobili in legno e divano vino.

Immagine 55 - Un altro esempio super moderno ed economico di soggiorno moderno con mobili semplici come scaffali, sgabelli e divani.

Immagine 56 - Decorazione del soggiorno di un appartamento con un divano super confortevole e mobili semplici con soffi sotto la TV.

Immagine 57 - Decorazione del soggiorno di un piccolo appartamento con TV a parete, vernice blu, divano chiaro e piccolo poggiapiedi.

Immagine 58 - Piccolo soggiorno con piano di lavoro bianco e giallo.

Immagine 59 - Piccolo soggiorno con piano di lavoro integrato nella cucina, scaffale in legno e TV a parete.

Immagine 60 - Piccolo soggiorno con tavolo centrale e laterale in stile minimalista.

Immagine 61 - Qui il pannello a doghe funge da divisorio nella stanza tra il soggiorno e la cucina.

Immagine 62 - Piccolo soggiorno accogliente e ben organizzato con scaffale grigio e scaffale in legno con ripiano superiore.

Immagine 63 - Compatto e accogliente: perfetto per gli appartamenti, questo piccolo soggiorno combina piccoli scaffali, semplici appendini e fioriere.

Immagine 64 - Piccolo soggiorno con divano in pelle.

Immagine 65 - Decorazione classica per un soggiorno piccolo e affascinante.

Immagine 66 - Piccolo soggiorno con divano ad angolo contro la parete e scrivania.

Immagine 67 - Mobili progettati per adattarsi perfettamente alla stanza.

Immagine 68 - Piccolo soggiorno in stile moderno.

Immagine 69 - Tenda grigio scuro e oscurante per un ambiente intimo e televisivo.

Immagine 70 - Soggiorno piccolo e intimo con vernice scura, tenda oscurante e immagine al neon.

Immagine 71 - Decorazione minimalista del piccolo soggiorno con divano verde e scaffali scuri.

Immagine 72 - Piccolo soggiorno con quadro astratto nero. Il cuscino verde e il puff danno colore e vita alla stanza.

Immagine 73 - Piccolo soggiorno con parete personalizzata.

Immagine 74 - Piccolo soggiorno con pannello TV a specchio.

Immagine 75 - Piccolo soggiorno con ufficio.

Immagine 76 - Non importa quanto sia semplice la stanza, le cornici decorative trasformano l'aspetto con una composizione ben fatta.

Immagine 77 - Piccolo soggiorno con tavolo da pranzo multifunzionale e divano a L grigio.

Immagine 78 - Una carta da parati piena di personalità cambia completamente l'aspetto della stanza.

William Nelson

Jeremy Cruz è un designer d'interni esperto e la mente creativa dietro il blog molto popolare, Un blog su decorazioni e suggerimenti. Con il suo occhio acuto per l'estetica e l'attenzione ai dettagli, Jeremy è diventato un'autorità di riferimento nel mondo dell'interior design. Nato e cresciuto in una piccola città, Jeremy ha sviluppato una passione per la trasformazione degli spazi e la creazione di splendidi ambienti fin dalla giovane età. Ha perseguito la sua passione completando una laurea in Interior Design presso una prestigiosa università.Il blog di Jeremy, un blog su decorazione e suggerimenti, gli serve come piattaforma per mostrare la sua esperienza e condividere le sue conoscenze con un vasto pubblico. I suoi articoli sono una combinazione di suggerimenti perspicaci, guide passo-passo e fotografie stimolanti, volti ad aiutare i lettori a creare i loro spazi da sogno. Da piccole modifiche al design a completi rifacimenti della stanza, Jeremy fornisce consigli facili da seguire che si rivolgono a vari budget ed estetica.L'approccio unico di Jeremy al design risiede nella sua capacità di fondere stili diversi senza soluzione di continuità, creando spazi armoniosi e personalizzati. Il suo amore per i viaggi e l'esplorazione lo ha portato a trarre ispirazione da varie culture, incorporando elementi di design globale nei suoi progetti. Utilizzando la sua vasta conoscenza di tavolozze di colori, materiali e trame, Jeremy ha trasformato innumerevoli proprietà in splendidi spazi abitativi.Non solo Jeremy metteil suo cuore e la sua anima nei suoi progetti di design, ma apprezza anche la sostenibilità e le pratiche eco-compatibili. Sostiene il consumo responsabile e promuove l'uso di materiali e tecniche rispettosi dell'ambiente nei suoi post sul blog. Il suo impegno per il pianeta e il suo benessere funge da principio guida nella sua filosofia di design.Oltre a gestire il suo blog, Jeremy ha lavorato a numerosi progetti di design residenziale e commerciale, ottenendo riconoscimenti per la sua creatività e professionalità. È apparso anche nelle principali riviste di interior design e ha collaborato con importanti marchi del settore.Con la sua personalità affascinante e la sua dedizione a rendere il mondo un posto più bello, Jeremy Cruz continua a ispirare e trasformare gli spazi, un consiglio di design alla volta. Segui il suo blog, un blog di decorazione e suggerimenti, per una dose quotidiana di ispirazione e consigli di esperti su tutto ciò che riguarda l'interior design.