Come realizzare fiocchi di nastro: 5 modi e materiali con istruzioni passo passo

 Come realizzare fiocchi di nastro: 5 modi e materiali con istruzioni passo passo

William Nelson

Il lacci a nastro sono il tocco finale perfetto in diverse situazioni: si possono usare per aggiungere fascino a un pacchetto regalo, come oggetto di scena su un capo di abbigliamento e persino come elemento decorativo.

E, naturalmente, per chi lavora con l'artigianato, è fondamentale utilizzare i fiocchi per finalizzare i prodotti e i souvenir. Ancora non lo sai come fare un fiocco e migliorare i vostri regali o prodotti? Ve lo mostreremo!

Come realizzare un fiocco

Esistono diversi tipi di nastri decorativi che si possono usare per creare un bel fiocco. E i nastri non sono l'unica cosa che fa un fiocco, si possono anche combinare con altri oggetti di scena come bottoni, perline e perle.

1. fiocco in raso

Guarda anche: Come pulire il divano in pelle scamosciata: consigli, materiali e passo dopo passo

Questo è forse il tipo di nastro più conosciuto nel mercato dell'artigianato e della passamaneria. Ora conoscerete un dettaglio molto interessante: la maggior parte dei nastri di raso sono in realtà fatti di poliestere. Si possono trovare con la lucentezza su un solo lato o con il doppio lato con la lucentezza su entrambi i lati. Il lato singolo è ampiamente utilizzato per la rifinitura di abiti e imballaggi. Il doppio lato èperfetto per realizzare ricami, confezioni regalo e oggetti decorativi.

2. fiocco in organza

Il nastro di organza è realizzato con un tessuto molto leggero, delicato e trasparente. Di solito è piuttosto largo e si può trovare in tinta unita o decorato. È molto facile da lavorare e conferisce al prodotto un aspetto sofisticato. Si possono trovare anche versioni di nastro di organza con filo intorno ai bordi, bordi metallici o dettagli in raso. Sono perfetti per gli ornamenti natalizi e per le decorazioni.cestini per la colazione.

3. fiocco in gros-grain

Il gorgonzola è un materiale molto resistente ed è quindi perfetto per essere utilizzato in oggetti che verranno maneggiati molto, soprattutto in quelli destinati ai bambini. Il nastro di gorgonzola può essere semplice o stampato ed è perfetto per i fiocchi di diademi e fermagli o per decorare i vestiti dei bambini.

4. nastro di legatura con juta

La juta è un materiale dall'intreccio molto rustico e viene spesso utilizzata per decorare contenitori riciclabili, bottiglie di vetro, barattoli di metallo e barattoli in generale. Ogni volta che volete dare un aspetto più rustico, con un'atmosfera di fattoria e di vita all'aria aperta, utilizzate la juta e non sbaglierete. Per ammorbidire un po' il peso di questo materiale, potete utilizzare pizzi, perle e raso sulla juta.

5. fiocco in nastro metallizzato

I nastri metallizzati sono realizzati in materiali sintetici, sono molto lucidi e si trovano in vari spessori. In questa categoria rientrano i nastri molto utilizzati per legare i sacchetti regalo e per rifinire gli imballaggi in generale.

Tipi di fiocchi e come fare fiocchi di nastro passo dopo passo

Imparate a conoscere i principali tipi di papillon per iniziare a crearne di vostri:

1. anello semplice

Il fiocco semplice è il più facile da realizzare ed è anche il più comune nelle decorazioni e nei regali. Dovrete tagliare un pezzo di nastro abbastanza grande per realizzare le anse del fiocco e lasciare anche una certa lunghezza per le estremità. Individuate il centro del nastro, fate due anse con il nastro che siano simmetriche, girate intorno a una di esse formando un nodo al centro. Aggiustate ciascuna ansa e anche le estremità etirare con forza per terminare l'anello.

Come realizzare un fiocco semplice con gros grain passo dopo passo

Vediamo come fare nella pratica:

Guarda questo video su YouTube

2. doppio anello

Il fiocco doppio, come dice il nome stesso, sembra un semplice fiocco sovrapposto, ma non è esattamente così che si fa. Si usano 2 pezzi di nastro, colla a caldo o colla siliconica, ago e filo. Incollare le estremità del nastro creando due cerchi chiusi, piegare a metà, unire i due nastri uno sull'altro e cucire al centro arricciando il nastro per formare il fiocco. Un altro modo per fare il fiocco è il seguenteIl doppio anello consiste nell'utilizzare l'indice e il medio facendo due giri su ogni dito con il nastro e legando al centro.

Come realizzare un tradizionale fiocco doppio a due strati

Scoprite come farlo nella pratica:

Guarda questo video su YouTube

3. pizzo floreale

Il nastro floreale è caratterizzato da molte anse di dimensioni diverse, simili ai petali di un fiore. Realizzate un supporto per il nastro con un pezzo di cartone molto robusto o di polistirolo. Praticate un piccolo taglio nel cartone e inserite il nastro in questo taglio mentre lo attorcigliate. L'idea è che la fessura nel cartone sia il centro del nastro e su entrambi i lati e le anse del nastro siano il centro del nastro.Quando il fiocco è molto pieno, rimuovete il nastro dal supporto con attenzione, in modo che non si allenti, e legatelo al centro con un filo di ferro o un altro materiale che tenga fermo il nastro. Poi modellate il fiore e il fiocco è pronto.

Come realizzare un fiocco di petali o di nastro floreale passo dopo passo

Guarda questo video su YouTube

4. fiocco chanel

Il fiocco Chanel è molto elegante e conferisce un'aria sofisticata al vostro prodotto. Oltre al nastro, al righello e alle forbici, avrete bisogno di nastro biadesivo. Assemblate piccoli anelli di nastro di diverse lunghezze. Per realizzare il triplo fiocco, ad esempio, realizzate 3 anelli unendo le estremità del nastro e posizionateli uno sopra l'altro, dal più grande al più piccolo, incollando con il nastro biadesivo. Terminate con un pezzo di nastro sututti e tre, ma senza frange e, se volete, applicate una perla o uno strass al centro del cappio.

Come realizzare il fiocco di Chanel passo dopo passo

Vediamo come fare nella pratica:

Guarda anche: Allestimenti per matrimoni: 70 idee per la tavola, i fiori e le decorazioni

Guarda questo video su YouTube

5. anello a forcella

Per chi ha molte difficoltà a fare i fiocchi, ora è possibile contare sull'aiuto di un insolito utensile domestico: la forchetta. Si useranno i rebbi della forchetta come supporto, si farà passare il nastro formando una V e la parte che si trova dietro, si inserirà al centro dei rebbi della forchetta. Si annoderà il nastro che viene da dietro con il pezzo più piccolo che si trovava davanti in diagonale. Si tirerà dall'altra estremità e si stringerà bene.Ora è sufficiente sganciare la forcella e tagliare le estremità della coda.

Come fare un fiocco con la forchetta

Vediamo come fare nella pratica:

//www.youtube.com/watch?v=WJYqFdIcsvA

Vi sono piaciute le tecniche che vi abbiamo presentato per realizzare diversi ed eleganti fiocchi di nastro? Non è necessario essere esperti di artigianato per realizzare una bella finitura con un fiocco molto affascinante, basta seguire i nostri consigli e farete la gioia di tutti.

William Nelson

Jeremy Cruz è un designer d'interni esperto e la mente creativa dietro il blog molto popolare, Un blog su decorazioni e suggerimenti. Con il suo occhio acuto per l'estetica e l'attenzione ai dettagli, Jeremy è diventato un'autorità di riferimento nel mondo dell'interior design. Nato e cresciuto in una piccola città, Jeremy ha sviluppato una passione per la trasformazione degli spazi e la creazione di splendidi ambienti fin dalla giovane età. Ha perseguito la sua passione completando una laurea in Interior Design presso una prestigiosa università.Il blog di Jeremy, un blog su decorazione e suggerimenti, gli serve come piattaforma per mostrare la sua esperienza e condividere le sue conoscenze con un vasto pubblico. I suoi articoli sono una combinazione di suggerimenti perspicaci, guide passo-passo e fotografie stimolanti, volti ad aiutare i lettori a creare i loro spazi da sogno. Da piccole modifiche al design a completi rifacimenti della stanza, Jeremy fornisce consigli facili da seguire che si rivolgono a vari budget ed estetica.L'approccio unico di Jeremy al design risiede nella sua capacità di fondere stili diversi senza soluzione di continuità, creando spazi armoniosi e personalizzati. Il suo amore per i viaggi e l'esplorazione lo ha portato a trarre ispirazione da varie culture, incorporando elementi di design globale nei suoi progetti. Utilizzando la sua vasta conoscenza di tavolozze di colori, materiali e trame, Jeremy ha trasformato innumerevoli proprietà in splendidi spazi abitativi.Non solo Jeremy metteil suo cuore e la sua anima nei suoi progetti di design, ma apprezza anche la sostenibilità e le pratiche eco-compatibili. Sostiene il consumo responsabile e promuove l'uso di materiali e tecniche rispettosi dell'ambiente nei suoi post sul blog. Il suo impegno per il pianeta e il suo benessere funge da principio guida nella sua filosofia di design.Oltre a gestire il suo blog, Jeremy ha lavorato a numerosi progetti di design residenziale e commerciale, ottenendo riconoscimenti per la sua creatività e professionalità. È apparso anche nelle principali riviste di interior design e ha collaborato con importanti marchi del settore.Con la sua personalità affascinante e la sua dedizione a rendere il mondo un posto più bello, Jeremy Cruz continua a ispirare e trasformare gli spazi, un consiglio di design alla volta. Segui il suo blog, un blog di decorazione e suggerimenti, per una dose quotidiana di ispirazione e consigli di esperti su tutto ciò che riguarda l'interior design.