Decorazione dell'ingresso: idee, consigli e foto di arredamento

 Decorazione dell'ingresso: idee, consigli e foto di arredamento

William Nelson

Perché arredare uno spazio che è quasi sempre piccolo, stretto e serve solo come passaggio?

Molti la pensano ancora così quando si tratta di decorare un ingresso, ma è qui che si annida un grosso errore.

L'ingresso è la reception della casa, è il luogo dove tutti passano quando entrano e escono, siano essi residenti o ospiti.

Già questo sarebbe un motivo sufficiente per realizzare una bella decorazione dell'ingresso, dopo tutto è il biglietto da visita della vostra casa. Ma ci sono altri motivi per farlo.

Continuate a seguire il post e vi racconteremo tutto e, naturalmente, vi aiuteremo con tante belle idee e ispirazioni.

Perché decorare l'ingresso?

Oltre ad essere la reception della casa, l'ingresso è anche quello spazio in cui si dà l'ultima controllata al look prima di uscire di casa, si mettono o tolgono le scarpe, si mette l'ombrello e si conservano e organizzano anche le chiavi e la corrispondenza.

Per non parlare del fatto che con la pandemia di coronavirus, l'ingresso è diventato anche una stazione igienica, dove si indossano le mascherine e il gel alcolico è sempre disponibile.

Per riassumere il tutto, l'ingresso è come un amico disposto ad aiutare chi arriva e chi parte, sempre molto attento, zelante e disponibile.

Tenendo conto di ciò, merita o no una decorazione di lusso?

Consigli per l'arredamento dell'ingresso

Funzione dell'ingresso

Come intendete utilizzare l'ingresso? Definire la funzione di questo spazio è importantissimo prima di pianificare la decorazione.

Ad esempio, se siete tipi che amano togliersi le scarpe prima di entrare in casa, è bello avere una scarpiera nell'ingresso.

Questi piccoli dettagli vi aiuteranno a creare un ambiente più accogliente, funzionale e confortevole in base alle vostre esigenze.

Dimensioni e posizione della sala

Le dimensioni e la posizione della sala sono altri due punti importanti da analizzare.

Una sala piccola, limitata a un solo corridoio, ad esempio, necessita di un progetto di decorazione che valorizzi gli spazi, mentre una sala più grande può abusare di una maggiore quantità di mobili e oggetti decorativi.

In generale, si può pensare che più lo spazio è piccolo, più deve essere funzionale e funzionale.

Anche la posizione è importante: chi vive in casa ha di solito uno spazio più ampio per la sala, senza contare che può comunque essere all'aperto, ad esempio su una terrazza.

Guarda anche: Le 44 case più costose del mondo

Chi abita in un appartamento, invece, di solito ha l'ingresso proprio sulla soglia tra la porta principale e la stanza più vicina. In questo tipo di configurazione, l'ingresso finisce per appartenere ad altre stanze.

Prima di iniziare a pensare all'arredamento, controllate questi dettagli.

Tavolozza dei colori

L'ingresso è come un portale per entrare in casa, fa da transizione tra ciò che è dentro e ciò che è fuori.

Pertanto, è bello giocare con diverse possibilità cromatiche in questo spazio, proprio per marcare questo ambiente, soprattutto quando è integrato con altri ambienti della casa.

Una tendenza in crescita oggi è quella di dipingere la zona dell'ingresso con un colore più luminoso e allegro, che la faccia risaltare rispetto agli altri spazi. Vale la pena di dipingere anche il soffitto, come se si stesse chiudendo una scatola.

Tuttavia, se l'intenzione è quella di ampliare visivamente lo spazio dell'ingresso, il consiglio è quello di optare per colori neutri e chiari.

Stile ingresso

Avete già pensato allo stile decorativo dell'ingresso? È giunto il momento di farlo.

Lo stile della sala è così importante che determina praticamente tutto: dalla scelta dei colori al design di oggetti e mobili.

Una decorazione moderna e sofisticata dell'ingresso, ad esempio, privilegia materiali nobili, come il marmo, oltre a colori neutri e a un design pulito con pochi elementi.

Una decorazione dell'ingresso moderna, ma con un tocco di relax e irriverenza, può puntare sull'uso di colori vivaci e su un mix di stili per l'arredamento, integrando ad esempio pezzi vintage con pezzi moderni.

Ma se state pensando a una decorazione dell'ingresso in stile rustico o boho, privilegiate l'uso di materiali naturali come il legno, la paglia, il vimini, la ceramica, tra gli altri.

Personalizzate il vostro ingresso

Un aspetto piacevole dell'ingresso è la possibilità di inserire la personalità dei residenti in questo spazio, che può essere decorato con elementi che indicano le preferenze, i valori e i gusti di chi vive nella casa.

Oggetti decorativi per l'ingresso

Credenza

La credenza è uno dei mobili da corridoio più classici, ideale per esporre oggetti decorativi e per fungere da supporto per chiavi e corrispondenza.

I modelli con cassetti sono ancora più funzionali, basta ricordarsi di optare per un modello stretto per non bloccare il passaggio.

Portascarpe

In tempi di pandemia, avere una scarpiera all'ingresso di casa è diventata una necessità.

Questo semplice mobile aiuta a mantenere la casa più pulita e organizza anche le scarpe, lasciando tutto a portata di mano per la prossima uscita.

Esistono innumerevoli modelli di scarpiera, da quelle in stile puff, dove è possibile sedersi, a quelle più tradizionali da parete.

Panche e pouf

Panche e pouf aiutano a indossare le scarpe e ad accogliere più comodamente chi aspetta nel foyer. Un consiglio per non occupare troppo spazio è quello di riporli, ad esempio, sotto la credenza.

Tavolino

Se avete un corridoio molto piccolo, prendete in considerazione un tavolino: è un ottimo posto per scaricare gli oggetti che portate con voi, come chiavi, lettere e documenti, oltre che un posto dove riporre oggetti di prima necessità come il disinfettante per le mani e una scatola di mascherine.

Lampada

Una lampada da tavolo o un'applique sono elementi utili nella decorazione del foyer, in quanto forniscono una luce di riserva per coloro che arrivano di notte e non vogliono accendere le luci principali della casa.

Ripiani e nicchie

L'uso di mensole e nicchie nell'ingresso è molto adatto soprattutto per gli spazi più piccoli, dove anche la credenza è eccessiva: non occupano spazio e svolgono la stessa funzione organizzativa.

Ganci e appendini

Cappotti, borse, borsette e altri accessori possono e devono essere appesi a un appendiabiti o a ganci da parete, in modo da essere sempre a portata di mano quando si deve uscire di nuovo.

Tappeto

Il tappeto conferisce maggiore comfort e accoglienza all'ingresso, oltre a essere utile per igienizzare i piedi. Potete optare per il classico zerbino o per un tappeto più ampio se avete spazio.

Specchio

Lo specchio è un altro elemento indispensabile nell'ingresso: è il luogo in cui controllerete il vostro look prima di uscire e vi assicurerete che tutto sia al suo posto.

Ma lo specchio svolge anche un'altra importante funzione: ingrandire visivamente lo spazio, senza contare che è super decorativo.

Poster, immagini e cartelli

Puntate sull'uso di poster, immagini, cartelli, adesivi e altri oggetti di scena per decorare le pareti dell'ingresso, soprattutto nelle decorazioni più moderne.

Piante

Non si può negare che le piante rendano tutto più bello e nell'ingresso non sarebbe diverso. Cercate quindi di avere almeno un vaso nello spazio. Se il posto è piccolo, usate piante appese.

Aromatizzanti

Che ne dite di accogliere gli ospiti con un profumo gradevole e piacevole? Per questo, lasciate un profumo per ambiente sulla mensola o sulla credenza. Oltre a profumare, aiuta anche nella decorazione, visto che esistono modelli molto carini.

Portachiavi

Per le chiavi, disponete un portachiavi o qualsiasi altro tipo di oggetto in cui possano essere lasciate, come una scatola o dei ganci.

Ecco 50 idee per l'arredamento dell'atrio da cui trarre ispirazione per il vostro progetto:

Immagine 1A - Decorazione dell'ingresso con specchio e illuminazione speciale.

Immagine 1B - Il colore grigio aiuta a delimitare l'area dell'ingresso.

Immagine 2 - Decorazione semplice e rustica per l'ingresso.

Immagine 3 - Decorazione semplice per l'ingresso. Qui l'accento è posto sui colori.

Immagine 4 - Decorazione dell'ingresso con scarpiera, panca e specchio sullo stesso mobile.

Immagine 5 - Che ne dite di una tonalità di blu brillante per contrassegnare l'ingresso?

Immagine 6A - Decorazione di un piccolo ingresso con mobili pianificati e intelligenti.

Immagine 6B - La nicchia nella parete ospita la scarpiera (che è anche una panca) e l'appendiabiti.

Immagine 7 - Un ingresso arredato secondo le esigenze dei residenti.

Immagine 8 - Decorare l'ingresso di un appartamento: più di un semplice luogo di passaggio.

Immagine 9 - Cosa ne pensate di un ingresso lussuoso come questo?

Immagine 10 - Decorazione semplice e funzionale dell'ingresso con panca e specchio.

Immagine 11 - Decorazione di un piccolo ingresso con molta storia da raccontare.

Immagine 12 - Oggetto essenziale per la decorazione dell'ingresso: portachiavi e portaposta.

Immagine 13 - E che ne dite di installare delle bacheche su tutte le pareti del corridoio?

Immagine 14 - Esplorate il contrasto tra i colori nella decorazione dell'ingresso.

Immagine 15 - Decorazione dell'ingresso con specchio: un classico.

Immagine 16 - Scegliete un colore che faccia risaltare l'ingresso rispetto alle altre stanze.

Immagine 17A - Decorazione elegante e moderna dell'ingresso.

Immagine 17B - Con un piccolo spazio tra gli armadietti per agevolare chi arriva o esce.

Immagine 18 - Qui l'ingresso è stato decorato solo con una mensola.

Immagine 19 - La credenza è uno dei mobili preferiti per la decorazione del corridoio.

Immagine 20A - Decorazione dell'ingresso integrata con il resto dell'ambiente.

Immagine 20B - La panca e lo specchio offrono comfort e funzionalità.

Immagine 21 - Non più un semplice corridoio!

Immagine 22A - Che ne dite di una carta da parati per la decorazione dell'ingresso?

Immagine 22B - Specchio e pianta per dare il tocco finale all'arredamento.

Immagine 23 - Cosa vi serve con i ganci? Allora lasciatevi ispirare!

Immagine 24 - Trasformate l'angolo dimenticato dell'ingresso.

Immagine 25 - Una panca, una credenza e alcuni quadri: oggetti decorativi per l'ingresso che funzionano sempre.

Immagine 26A - Portate lo stile boho nella decorazione dell'ingresso dell'appartamento.

Immagine 26B - Colori chiari e fibre naturali sono il punto forte di questo stile.

Immagine 27 - Per una decorazione moderna dell'ingresso, utilizzare colori neutri come il grigio.

Immagine 28 - Decorazione dell'ingresso con oggetti semplici e colorati.

Immagine 29 - Basta osservare la decorazione dell'ingresso per immaginare il profilo dei residenti.

Immagine 30 - Decorazione moderna e sofisticata dell'ingresso.

Immagine 31 - Il consiglio è di utilizzare un'insegna luminosa per decorare l'ingresso in stile moderno.

Immagine 32 - Cosa ne pensate di una decorazione dell'ingresso in nero e grigio?

Immagine 33 - Classico e sofisticato!

Immagine 34 - La credenza sospesa conferisce leggerezza visiva alla decorazione dell'ingresso.

Immagine 35 - Appendiabiti: praticità per l'ingresso.

Immagine 36 - Un ingresso giallo per portare ricettività.

Immagine 37A - Scatola blu.

Guarda anche: Le migliori scuole di architettura del mondo: ecco la top 100

Immagine 37B - Completate l'arredamento con mobili belli e funzionali.

Immagine 38 - Decorazione dell'ingresso con specchio: per ogni stile.

Immagine 39 - Che ne dite di trasformare l'ingresso in uno spazio da vivere? Questo è molto invitante.

Immagine 40A - Ingresso semplice, funzionale e confortevole.

Immagine 40B - Il gioco di luci e colori è il punto forte del progetto.

Immagine 41 - Colori chiari per ampliare l'arredamento del semplice ingresso.

Immagine 42 - Decorazione moderna e ordinata dell'ingresso in appartamento.

Immagine 43 - Integrare la decorazione dell'ingresso attraverso i colori.

Immagine 44A - E se invece di uno, aveste due ingressi?

Immagine 44B - La seconda parte è più riservata e ad uso esclusivo dei residenti.

Immagine 45A - Decorazione dell'ingresso con specchio: elemento sempre gradito.

Immagine 45B - Lo sgabello è multifunzionale e va oltre il mettere le scarpe.

Immagine 46 - Decorazione dell'ingresso semplice, bella e funzionale.

Immagine 47 - Cosa ne pensate di un armadio nell'ingresso?

Immagine 48 - Oggetti lussuosi caratterizzano quest'altra decorazione dell'ingresso.

Immagine 49 - Più personalità c'è nell'ambiente, meglio è.

Immagine 50A - Ingresso armoniosamente integrato con il soggiorno.

Immagine 50B - Ganci, panca e scarpiera facilitano la routine quando si entra in casa.

William Nelson

Jeremy Cruz è un designer d'interni esperto e la mente creativa dietro il blog molto popolare, Un blog su decorazioni e suggerimenti. Con il suo occhio acuto per l'estetica e l'attenzione ai dettagli, Jeremy è diventato un'autorità di riferimento nel mondo dell'interior design. Nato e cresciuto in una piccola città, Jeremy ha sviluppato una passione per la trasformazione degli spazi e la creazione di splendidi ambienti fin dalla giovane età. Ha perseguito la sua passione completando una laurea in Interior Design presso una prestigiosa università.Il blog di Jeremy, un blog su decorazione e suggerimenti, gli serve come piattaforma per mostrare la sua esperienza e condividere le sue conoscenze con un vasto pubblico. I suoi articoli sono una combinazione di suggerimenti perspicaci, guide passo-passo e fotografie stimolanti, volti ad aiutare i lettori a creare i loro spazi da sogno. Da piccole modifiche al design a completi rifacimenti della stanza, Jeremy fornisce consigli facili da seguire che si rivolgono a vari budget ed estetica.L'approccio unico di Jeremy al design risiede nella sua capacità di fondere stili diversi senza soluzione di continuità, creando spazi armoniosi e personalizzati. Il suo amore per i viaggi e l'esplorazione lo ha portato a trarre ispirazione da varie culture, incorporando elementi di design globale nei suoi progetti. Utilizzando la sua vasta conoscenza di tavolozze di colori, materiali e trame, Jeremy ha trasformato innumerevoli proprietà in splendidi spazi abitativi.Non solo Jeremy metteil suo cuore e la sua anima nei suoi progetti di design, ma apprezza anche la sostenibilità e le pratiche eco-compatibili. Sostiene il consumo responsabile e promuove l'uso di materiali e tecniche rispettosi dell'ambiente nei suoi post sul blog. Il suo impegno per il pianeta e il suo benessere funge da principio guida nella sua filosofia di design.Oltre a gestire il suo blog, Jeremy ha lavorato a numerosi progetti di design residenziale e commerciale, ottenendo riconoscimenti per la sua creatività e professionalità. È apparso anche nelle principali riviste di interior design e ha collaborato con importanti marchi del settore.Con la sua personalità affascinante e la sua dedizione a rendere il mondo un posto più bello, Jeremy Cruz continua a ispirare e trasformare gli spazi, un consiglio di design alla volta. Segui il suo blog, un blog di decorazione e suggerimenti, per una dose quotidiana di ispirazione e consigli di esperti su tutto ciò che riguarda l'interior design.