Piastrella portoghese: come utilizzarla nella decorazione e 74 foto di ambienti

 Piastrella portoghese: come utilizzarla nella decorazione e 74 foto di ambienti

William Nelson

Così classica e tradizionale, la piastrella portoghese finì per cadere nel gusto popolare e invadere la decorazione d'interni. La più grande icona della cultura portoghese ha una storia antica legata alla nobiltà e alla regalità lusitana, ma fu solo a partire dal XVIII secolo che il manufatto iniziò a lasciare i palazzi per conquistare le case più semplici e, poco dopo, il mondo.

Una vera piastrella portoghese si riconosce dalla qualità del materiale e dalle dimensioni dei pezzi: ogni piastrella misura 15 x 15 centimetri, ha una faccia smaltata grazie al processo di cottura della ceramica e predominano le tonalità del blu e del bianco.

È molto comune vedere scene di episodi storici, temi mitologici o religiosi rappresentati dalle piastrelle portoghesi, che trasformano l'insieme in una splendida opera d'arte. Ma anche la forma del mosaico è piuttosto diffusa e attualmente è una delle preferite nella decorazione.

E non fatevi ingannare dal fatto che le piastrelle portoghesi siano sempre blu e bianche: anche la versione colorata ha molto successo e rende ogni ambiente più allegro, leggero e rilassato.

Consigli su come utilizzare le piastrelle portoghesi nella decorazione

Il volto appariscente e disegnato della piastrella portoghese può suscitare molti dubbi quando si tratta di comporre la decorazione dell'ambiente. Per questo motivo, abbiamo raccolto alcuni suggerimenti che possono aiutarvi a comporre una decorazione sorprendente utilizzando le piastrelle portoghesi. guardate:

  • La piastrella portoghese, così come qualsiasi altro tipo di piastrella, è molto adatta per le aree umide e bagnate, poiché il materiale è impermeabile e facile da pulire. In questo caso, la cucina, il bagno e le aree esterne, come balconi, cortili e persino giardini, possono avventurarsi nell'uso di questo tipo di rivestimento. Ma non si limita a questi spazi, altri ambienti della casa come il soggiorno e la sala da pranzopossono beneficiare della bellezza dei pezzi;
  • Nel comporre la decorazione, è importante valutare la palette di colori che verrà utilizzata nell'ambiente, in base ai colori delle piastrelle. Se si sceglie il tradizionale blu e bianco, la decorazione può essere pensata seguendo le tonalità del blu, del bianco, del grigio, del nero e dei toni del legno. Se si desidera, aggiungere un tocco di colore utilizzando il giallo o il rosso. Per le piastrelle colorate, preferire una base neutra in contrasto con le piastrelle.colori predominanti del rivestimento;
  • Le piastrelle portoghesi possono essere utilizzate per creare un'area di spicco nella stanza, rivestendo mezza parete o una striscia dal pavimento al soffitto. Attenzione però agli eccessi, perché le piastrelle portoghesi sono già abbastanza appariscenti e appariscenti di per sé e possono finire per causare un inquinamento visivo nella stanza;
  • Se vi piacciono le piastrelle portoghesi e volete cambiare l'aspetto della vostra casa con poca spesa e in modo semplice, senza sporcare, l'opzione migliore sono gli adesivi. Hanno una stampa molto realistica e sono molto facili da applicare. Tuttavia, la loro durata è minore;
  • Un'altra opzione di pavimentazione che imita le piastrelle portoghesi sono le piastrelle in ceramica di dimensioni maggiori, che possono essere utilizzate nello stesso modo e nello stesso luogo, solo con il vantaggio di essere più economiche;

È comunque possibile inserire le piastrelle portoghesi nell'arredamento - o almeno solo nel loro aspetto - utilizzando asciugamani, copricuscini e altri oggetti decorativi che presentano la stampa di questo tipo di rivestimento;

74 sorprendenti idee di decorazione con piastrelle portoghesi

Guardate una bella selezione di foto di ambienti decorati con piastrelle portoghesi e lasciatevi ispirare per decorare anche la vostra casa:

Immagine 1 - Le piastrelle portoghesi di questa sala da pranzo sembrano quadri, con tanto di cornice.

Immagine 2 - Un modo molto comune oggi di inserire le piastrelle portoghesi nella decorazione è quello di utilizzarle sul piano del tavolo.

Immagine 3 - Le piastrelle sono già tradizionali sulla parete del lavandino, perché non utilizzare quelle portoghesi?

Immagine 4 - Reinterpretazione moderna delle tradizionali piastrelle portoghesi.

Immagine 5 - Bagno con piastrelle portoghesi alle pareti e sul pavimento.

Immagine 6 - Per abbinare il blu e il bianco delle piastrelle, mobili bianchi e frigorifero in acciaio inox.

Immagine 7 - Piastrella portoghese: un dettaglio discreto che valeva la pena realizzare sul piano del lavandino del bagno.

Immagine 8 - Influenza della piastrella portoghese nella vasca da bagno; evidenzia l'unione di elementi tradizionali e moderni.

Immagine 9 - Un bagno riccamente decorato con piastrelle portoghesi; per compensare il peso visivo, mobili bianchi.

Immagine 10 - Le piastrelle portoghesi aggiungono un tocco di fascino e raffinatezza al bagno.

Immagine 11 - Le piastrelle portoghesi con una stampa tradizionale rivestono la parete principale del bagno.

Immagine 12 - Armadio blu con piano bianco per armonizzarsi con la piastrella portoghese alla parete.

Immagine 13 - La cucina con mobile moderno si affida alla tradizione delle piastrelle portoghesi per comporre l'arredamento.

Immagine 14 - Il bianco domina la composizione di queste piastrelle portoghesi.

Immagine 15 - Metà della parete è costituita da piastrelle portoghesi, mentre l'altra metà è dipinta di bianco; la cornice dorata dello specchio rende il bagno più nobile.

Guarda anche: Decorazione per l'addio al nubilato

Immagine 16 - Cucina rustica, classica e tradizionale con piastrelle portoghesi.

Immagine 17 - I toni del legno sono stati la scommessa di questo bagno con piastrelle portoghesi.

Immagine 18 - Cercate la piastrella portoghese sulla parete? In questa cucina è stata utilizzata per il pavimento.

Immagine 19 - Che ne dite di riempire di bellezza il vostro balcone gastronomico? Utilizzate le piastrelle portoghesi anche su di esso.

Immagine 20 - Bagno caratterizzato dal contrasto tra cemento bruciato e piastrelle portoghesi.

Immagine 21 - La piastrella portoghese funge da base per lo specchio che è stato fissato sopra.

Immagine 22 - In questa cucina è stato utilizzato un modello più discreto di piastrella portoghese.

Immagine 23 - Stoviglie dorate in contrasto con il blu e il bianco delle piastrelle portoghesi.

Immagine 24 - Un po' di tutto in questa stanza dai soffitti alti: piastrelle portoghesi, mattoni, legno e acciaio inossidabile; alla fine, una combinazione armoniosa ed elegante.

Immagine 25 - Per spezzare un po' la freddezza di questo bagno, sono state utilizzate piastrelle portoghesi sulle pareti.

Immagine 26 - L'elemento di spicco di questo bagno sono gli arabeschi blu dipinti sulla parete in tinta con le piastrelle portoghesi.

Immagine 27 - Lavello della cucina rivestito con piastrelle portoghesi.

Immagine 28 - Un tocco di giallo per rilassare le piastrelle portoghesi.

Immagine 29 - Una scoperta nell'architettura di questa casa? No, è solo un'interferenza per provocare questa sensazione.

Immagine 30 - Le piastrelle portoghesi in varie tonalità di blu occupano l'intera parete del soggiorno.

Immagine 31 - Basta un po' di giallo e arancione per cambiare l'aspetto delle piastrelle portoghesi.

Immagine 32 - Il blu scuro, noto anche come blu bic, è la tonalità più utilizzata in questo tipo di piastrelle portoghesi.

Immagine 33 - Le piastrelle portoghesi formano un "tappeto" sul pavimento di questa cucina.

Immagine 34 - Tra il pavimento in legno e la piastrella portoghese, un battiscopa bianco.

Immagine 35 - Applicazione della stampa portoghese sui mobili: un modo diverso di utilizzare la proposta nella decorazione.

Immagine 36 - Le piastrelle portoghesi di colore blu scuro creano un contrasto armonioso e suggestivo con il rosso.

Immagine 37 - Per rendere l'ambiente con piastrelle portoghesi ancora più tradizionale, utilizzate elementi in stile retrò.

Immagine 38 - Piastrella portoghese: cucina calda, accogliente, rilassata e bella dal pavimento al soffitto.

Immagine 39 - Piastrelle Metro sulla parete principale e sul bancone, piastrelle portoghesi: classico e moderno in perfetta armonia.

Immagine 40 - Per spezzare il candore delle pareti, il tradizionale blu delle piastrelle portoghesi.

Immagine 41 - Una proposta simile è stata utilizzata in questo bagno, ma con la differenza del colore dorato e del tono legnoso dei mobili.

Immagine 42 - La cucina in bianco e nero è stata arricchita con piastrelle portoghesi.

Immagine 43 - Blu tenue nei mobili e nelle piastrelle portoghesi del pavimento.

Guarda anche: Facciate di negozi commerciali

Immagine 44 - Un bianco, un blu, un bianco, un blu....

Immagine 45 - Stoviglie blu in tinta con le piastrelle portoghesi alla parete

Immagine 46 - Piastrella portoghese sulla panca che divide gli ambienti.

Immagine 47 - Un po' più colorate, le piastrelle portoghesi creano un'atmosfera più accogliente e calda per il bagno.

Immagine 48 - Una combinazione più forte e d'impatto è stata creata con l'accostamento di legno scuro e piastrelle portoghesi.

Immagine 49 - Un'idea diversa e originale per l'utilizzo delle piastrelle portoghesi: sulla scala; si noti che il corrimano in ferro conferisce maggiore morbidezza alla proposta.

Immagine 50 - Le piastrelle portoghesi solo sulla fascia del lavello principale, oltre ad abbellire la cucina, aiutano a preservare la parete e a facilitare la pulizia.

Immagine 51 - Quadri con stampe di piastrelle portoghesi decorano l'ingresso.

Immagine 52 - Piastrelle portoghesi più piccole decorano questa cucina con mobili scuri.

Immagine 53 - Per non sbagliare puntate sull'uso di piastrelle portoghesi abbinate a mobili bianchi.

Immagine 54 - Basta un dettaglio per far sembrare la cucina un'altra cosa.

Immagine 55 - Piastrelle portoghesi, pavimenti in vinile, cemento bruciato: un modo moderno e di tendenza per decorare il bagno.

Immagine 56 - Perché non rendere anche l'area di servizio un po' più speciale? Guardate questa foto ispiratrice!

Immagine 57 - Le piante verdi spezzano la monotonia dei colori in cucina.

Immagine 58 - Piccole e delicate piastrelle portoghesi applicate all'anta degli armadietti della cucina.

Immagine 59 - Balcone gourmet con bancone in piastrelle portoghesi.

Immagine 60 - Particolare dell'interno della scatola realizzata con piastrelle portoghesi.

Immagine 61 - Ambiente pulito, morbido e riccamente decorato.

Immagine 62 - Il granito nero crea un elegante contrasto con il blu e il bianco delle piastrelle portoghesi.

Immagine 63 - Presenza discreta ma di grande impatto delle piastrelle portoghesi.

Immagine 64 - La piastrella portoghese ha un'incredibile capacità di rendere gli ambienti più accoglienti e confortevoli.

Immagine 65 - Gigantesco "tappeto" di piastrelle portoghesi sul pavimento di questo balcone gourmet.

Immagine 66 - Cucina e lavanderia integrate con la bellezza e la tradizione delle piastrelle portoghesi.

Immagine 67 - Una cucina accogliente grazie alla presenza di mobili classici e piastrelle portoghesi.

Immagine 68 - Due modi diversi di inserire le piastrelle portoghesi nello stesso ambiente.

Immagine 69 - Sul tavolo e sulla parete: le piastrelle portoghesi sono versatili e possono essere utilizzate in diversi modi.

Immagine 70 - Matrimonio di ispirazione lusitana, ovviamente con piastrelle portoghesi alle pareti.

Immagine 71 - La delicatezza delle piastrelle portoghesi continua nelle stoviglie sul tavolo.

Immagine 72 - Piastrella portoghese in versione "aggiornata" per rivestire l'area della piscina.

Immagine 73 - Stabilire un limite per l'uso delle piastrelle portoghesi aiuta a decorare la stanza.

Immagine 74 - Un dettaglio affascinante di questa cucina è la parete rivestita di piastrelle portoghesi che funge da sfondo per gli utensili da cucina.

William Nelson

Jeremy Cruz è un designer d'interni esperto e la mente creativa dietro il blog molto popolare, Un blog su decorazioni e suggerimenti. Con il suo occhio acuto per l'estetica e l'attenzione ai dettagli, Jeremy è diventato un'autorità di riferimento nel mondo dell'interior design. Nato e cresciuto in una piccola città, Jeremy ha sviluppato una passione per la trasformazione degli spazi e la creazione di splendidi ambienti fin dalla giovane età. Ha perseguito la sua passione completando una laurea in Interior Design presso una prestigiosa università.Il blog di Jeremy, un blog su decorazione e suggerimenti, gli serve come piattaforma per mostrare la sua esperienza e condividere le sue conoscenze con un vasto pubblico. I suoi articoli sono una combinazione di suggerimenti perspicaci, guide passo-passo e fotografie stimolanti, volti ad aiutare i lettori a creare i loro spazi da sogno. Da piccole modifiche al design a completi rifacimenti della stanza, Jeremy fornisce consigli facili da seguire che si rivolgono a vari budget ed estetica.L'approccio unico di Jeremy al design risiede nella sua capacità di fondere stili diversi senza soluzione di continuità, creando spazi armoniosi e personalizzati. Il suo amore per i viaggi e l'esplorazione lo ha portato a trarre ispirazione da varie culture, incorporando elementi di design globale nei suoi progetti. Utilizzando la sua vasta conoscenza di tavolozze di colori, materiali e trame, Jeremy ha trasformato innumerevoli proprietà in splendidi spazi abitativi.Non solo Jeremy metteil suo cuore e la sua anima nei suoi progetti di design, ma apprezza anche la sostenibilità e le pratiche eco-compatibili. Sostiene il consumo responsabile e promuove l'uso di materiali e tecniche rispettosi dell'ambiente nei suoi post sul blog. Il suo impegno per il pianeta e il suo benessere funge da principio guida nella sua filosofia di design.Oltre a gestire il suo blog, Jeremy ha lavorato a numerosi progetti di design residenziale e commerciale, ottenendo riconoscimenti per la sua creatività e professionalità. È apparso anche nelle principali riviste di interior design e ha collaborato con importanti marchi del settore.Con la sua personalità affascinante e la sua dedizione a rendere il mondo un posto più bello, Jeremy Cruz continua a ispirare e trasformare gli spazi, un consiglio di design alla volta. Segui il suo blog, un blog di decorazione e suggerimenti, per una dose quotidiana di ispirazione e consigli di esperti su tutto ciò che riguarda l'interior design.